Festa mamma, Berlusconi: “Una volta tornati al Governo pensione per tutte”

Gli auguri del leader del centrodestra a tutte le mamme e un pensiero speciale per la sua, Rosa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Mamma è la prima parola che impariamo a dire. La mamma è colei che non ci abbandona mai, per tutta la vita, neppure quando la vita stessa ce la porta via. Perché così profondo è il suo amore per noi, così fondamentali i suoi insegnamenti e così dolci i suoi sorrisi, che ci accompagnano ogni giorno e in ogni passaggio della nostra esistenza, che sia buia o luminosa”. Così il leader di Fi Silvio Berlusconi, su facebook.

E continua: “Ma non è giusto ricordare le mamme, i loro sforzi, i loro sacrifici e la loro importanza soltanto un giorno all’anno. Per questo una volta che torneremo al governo, cominceremo proprio da una pensione alle nostre mamme per garantire una vecchiaia serena e dignitosa a tutte le mamme d’Italia”. “Intanto oggi, da figlio, da padre e da nonno, auguro a tutte le mamme di poter veder realizzati tutti i desideri e i progetti che portano nella mente e nel cuore per i propri figli e per tutte le persone che amano. A voi mamme- aggiunge Berlusconi- il mio devoto grazie dal profondo del cuore”. “E, a te mamma Rosa– conclude- grazie di tutto con i baci e l’abbraccio più forte. Ti porto con me, sempre“, Tuo Silvio.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»