Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Sanità – Edizione dell’11 novembre

Dall’addio a Umberto Veronesi, l’oncologo di fama mondiale che si è spento lo scorso 8 novembre nella sua casa di Milano, alle 57mila persone l’anno che muoiono nel nostro Paese per cause legate all’obesità; dall’appello del cardinale Parolin a non abbandonare chi soffre di malattie rare, ai circa 2 milioni di italiani che non dormono bene a causa delle apnee notturne; dal rischio di diabete anche nei cani e nei gatti, colpiti fino a 1 su 100, ai giocatori delle Zebre Rugby che scendono in campo contro il cancro alla prostata aderendo alla campagna ‘Movember’.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Dall’addio a Umberto Veronesi, l’oncologo di fama mondiale che si è spento lo scorso 8 novembre nella sua casa di Milano, alle 57mila persone l’anno che muoiono nel nostro Paese per cause legate all’obesità; dall’appello del cardinale Parolin a non abbandonare chi soffre di malattie rare, ai circa 2 milioni di italiani che non dormono bene a causa delle apnee notturne; dal rischio di diabete anche nei cani e nei gatti, colpiti fino a 1 su 100, ai giocatori delle Zebre Rugby che scendono in campo contro il cancro alla prostata aderendo alla campagna ‘Movember’.

Buona visione!

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»