Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

#abbracciaungiornalista, anche il presidente dell’ordine Carlo Verna invia il suo ‘abbraccio’

Carlo Verna abbraccia 'oltre che i due colleghi aggrediti ieri anche a Federica Angeli, che da anni si occupa di raccontare la drammatica emergenza di Ostia'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


ROMA – Carlo Verna, Presidente Ordine dei giornalisti: “Caro Direttore, ti ringrazio per l’iniziativa. In questo difficile momento per la qualita’ della democrazia che solo la concretizzazione del diritto del cittadino di sapere puo’ garantire, il moltiplicarsi di idee di solidarieta’ verso i giornalisti che tale diritto portano a destinazione non puo’ che produrre utilita’ sociale. Io poche ore fa a unomattina ho inviato pubblicamente il mio abbraccio (ho usato proprio il termine che stai proponendo) oltre che ai due colleghi aggrediti ieri anche a Federica Angeli, che da anni si occupa di raccontare la drammatica emergenza di Ostia. L’Ordine e’ peraltro al suo fianco costituito parte civile in un processo che riguarda gli stessi ambienti criminali in queste ore al centro delle cronache.Avendo l’onore di rappresentare i giornalisti italiani,sono con te nella campagna non abbracciandone uno soltanto ma tutti. Cordialita’”.

#abbracciaungiornalista. E’ la campagna social lanciata dall’agenzia Dire in risposta all’aggressione a Ostia di martedi’ scorso da parte di Roberto Spada, che con una testata ha spaccato il naso e mandato in ospedale l’inviato di Rai 2 Daniele Piervincenzi. L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica, le istituzioni e tutte le sfere della societa’, nei confronti dei giornalisti molte volte oggetto di attacchi e minacce.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»