‘Non mi rifiuto’, parte la campagna di Anci e Ministero per educare a riciclo e differenziata

Il format "prevede strumenti di comunicazione personalizzabili da ogni Comune" e potrà essere scaricato gratuitamente "per promuovere buone pratiche"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Un grande progetto che parla ai giovani e agli adulti con un linguaggio nuovo”. E’ la campagna “Non mi rifiuto” presentata oggi nella Casa del Cinema di Villa Borghese a Roma, dove sono previsti, tra gli altri, gli interventi di Filippo Bernocchi, delegato ANCI Energia e Rifiuti, Barbara Degani, Sottosegretario all’Ambiente con delega all’Educazione Ambientale e Paolo Crepet, sociologo.

Il format “Non mi rifiuto”, spiegano i suoi responsabili, “prevede una serie di strumenti di comunicazione personalizzabili da ogni Comune” e potrà essere scaricato gratuitamente “per promuovere sul territorio buone pratiche di raccolta e riciclo”.

La campagna, fanno sapere gli organizzatori, “supporterà le amministrazioni nelle attività di sensibilizzazione ambientale parlando ai giovani con il linguaggio della musica a loro più familiare: il rap“. Al progetto ha contribuito, il rapper Marco Lena, in arte Blebla, scrivendo una canzone e partecipando ad un video che sarà diffuso su internet.

L’iniziativa è realizzata da Ancitel Energia&Ambiente con il patrocinio di ANCI e del Ministero dell’Ambiente e in collaborazione con CiaI, Ecolamp, Comieco, CoReVe, Italgrob, Rilegno, Ricrea, Revet, Cobat, Ama, European Recycling Platform e Provincia di Rieti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»