Doping, la Russia esclusa dalle Olimpiadi per quattro anni

Mosca non potra' essere rappresentata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e ai Giochi invernali di Pechino 2022
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – L’Agenzia mondiale antidoping (Wada) ha deciso per l’esclusione della Russia dalle Olimpiadi per quattro anni: lo ha annunciato un portavoce dell’organizzazione, al termine del Comitato esecutivo riunito a Losanna.
In conseguenza della scelta, Mosca non potra’ essere rappresentata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e ai Giochi invernali di Pechino 2022.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»