A Las Vegas è tempo di Ces, Google e Amazon in prima fila

ROMA – Comincia un nuovo anno, e il mondo dell’elettronica lo celebra con uno degli appuntamenti più importanti per gli appassionati e i consumatori in generale. Dal 9 al 12 gennaio a Las Vegas tra le mura del Convention center, con circa 200.000 persone tra appassionati, espositori, esperti, blogger e semplici curiosi, andrà in scena il Consumer Electronic Show. Il parterre del centro convegni sarà occupato dai soliti noti, i colossi come Google o Amazon e i loro “Life assistant” digitali sono gli apripista a tutte, o quasi, le altre aziende di settore che sviluppano tecnologie sempre più connesse agli ambienti pervasivi creati, per esempio, dal colosso di Mountain View. Il mondo degli smartphone e delle applicazioni di domotica si ampliano a creare un’offerta sempre più completa per la gestione da remoto del quotidiano: lucchetti digitali (si può aprire la serratura da smartphone), citofoni Wifi con risoluzione Full HD e applicazioni per elettrodomestici sempre più performanti.

Luci, colori, ombre e super nero, iper definizione e smart control sono i protagonisti degli stand delle TV. Gli schermi 4k, ormai molto diffusi, stanno per essere soppiantati dagli 8k. Il numero di pixel si quadruplica arrivando a ‘7680 x 4320’, mentre i prezzi dei “vecchi” si fanno molto più accessibili. CES significa, inoltre; startup! E mai come quest’anno il bel paese si presenta in forze. 44 startup italiane mostreranno al mondo la creatività e la capacità tutta italiana di “innovare”. Le innovazioni mostrate riguardano il mondo delle automobili, sempre più sicure, connesse e facili da guidare; la realtà virtuale, che nonostante una discreta diffusione e un generale abbassamento dei costi resta ancora una tecnologia “per pochi”; e le reti mobili che diventano sempre più veloci e performanti, a causa anche del loro sempre più massiccio utilizzo da parte di un universo di device sempre connessi (il famoso 5G). www.ces.tech è il sito ufficiale della manifestazione dove poter trovare, nel dettaglio, l’elenco completo delle aziende protagoniste della kermesse.

9 Gennaio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»