Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Resistenza, Zingaretti: “Ricordare sempre chi ci ha ridato la libertà” /FOTOGALLERY

"Qui a porta San Paolo è nata l'Italia democratica"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

8_settembre4

ROMA – “Qui a porta San Paolo è nata l’Italia democratica grazie ai cittadini migliori. Siamo tutti posteri, nati dopo: sono gli uomini che hanno combattuto che ci hanno permesso di essere liberi. In questo momento di crisi della rappresentanza, dove si affaccia la fiducia, è importante ricordare quanto è costata la democrazia. Abbiamo il dovere di ricordarlo”. Lo dice il presidente della regione Nicola Zingaretti, parlando al parco della Resistenza dell’8 settembre di piazza Albania.

RESISTENZA. MATTARELLA DEPONE CORONA D’ALLORO A PORTA S. PAOLO

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deposto una corona d’alloro a porta San Paolo, in occasione delle celebrazioni del 73esimo anniversario della difesa di Roma dell’8 settembre 1943. Alla cerimonia hanno partecipato anche i vicepresidenti di Senato e Camera, Marina Fedeli e Roberto Giachetti, il presidente della Corte costituzionale Paolo Grossi, il ministro della Difesa Roberta Pinotti, il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti, il sindaco di Roma Virginia Raggi, oltre ai rappresentanti delle associazioni combattentistiche e dell’Anpi.

RESISTENZA. RAGGI: MOMENTO FONDAMENTALE STORIA ITALIA

“Dobbiamo considerare la Resistenza come un momento fondamentale della nostra storia e della nostra identità di italiane e di italiani. Per questo e’ ancora tanto importante oggi, a 73 anni di distanza da quell’8 settembre, rendere omaggio a chi si è sacrificato per conseguire un paese libero”. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi nel corso delle celebrazioni per il 73esimo anniversario della difesa di Roma a porta San Paolo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»