Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Obama diserta la cerimonia per Ali: c’è la maturità di Malia

Per l'omaggio al grande pugile arriveranno nel Kentucky capi di Stato e dirigenti di molti Paesi, da re Abdullah di Giordania al presidente turco Erdogan
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

famiglia obama

ROMA – Muhammad Ali “era il piu’ grande“, ma vuoi mettere la maturita’: venerdi’ gli Obama non parteciperanno alla processione in ricordo del pugile afroamericano per assistere invece alla “graduation ceremony” della primogenita Malia.

Per l’omaggio ad Ali, scomparso la settimana scorsa all’eta’ di 74 anni, arriveranno nel Kentucky capi di Stato e dirigenti di molti Paesi, da re Abdullah di Giordania al presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Barack Obama e sua moglie Michelle, che pure hanno riconosciuto l’importanza dell’impegno per i diritti civili del pugile, resteranno invece a Washington: alla Sidwell Friends School, accanto a Malia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»