Sanità, De Luca a Salvini: “Le chiacchiere stanno a zero”

Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Campania rispondendo alle critiche di Matteo Salvini sulle aggressioni contro medici dei giorni scorsi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Caro Matteo Salvini, le chiacchiere stanno a zero. La richiesta era semplice: istituire un posto di polizia all’ospedale San Giovanni Bosco. In un anno il ministro dell’Interno non lo ha fatto“. Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca rispondendo alle critiche ricevute dal segretario della Lega in merito alle aggressioni contro medici verificatesi a Napoli e in Campania nei primi giorni del 2020.

LEGGI ANCHE:Dottoressa aggredita al San Giovanni Bosco di Napoli, De Luca: “Istituire un posto di polizia dentro l’Ospedale”

“De Luca, così come de Magistris, passa buona parte del tempo ad insultare me. Si occupi anche dei problemi di Napoli e della Campania”, aveva detto Salvini criticando l’operato della giunta regionale.

“Rinnovo a Salvini – ha risposto il governatore – l’invito a un dibattito pubblico sulla sanità e sulla vera lotta alla camorra, quando e dove vuole”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

7 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»