Aeroporto, Serracchiani: “Nuova ‘Vip Lounge’ è l’immagine ideale del Friuli V. G.”

TRIESTE - La nuova "vip lounge" dell'aeroporto del Friuli Venezia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aereo che decollaTRIESTE – La nuova “vip lounge” dell’aeroporto del Friuli Venezia Giulia “rappresenta la fotografia migliore della nostra regione: sobria, elegante e accogliente, esattamente come vogliamo essere”. Lo ha rilevato oggi la presidente della Regione Debora Serracchiani in occasione dell’inaugurazione dello spazio aeroportuale d’attesa, ristrutturato e riarredato a cura dell’azienda Calligaris, in collaborazione con Illy.
“Si tratta – ha rilevato Serracchiani – di un primo passo in avanti per migliorare le condizioni dello scalo e fare un investimento nel futuro“. Apprezzamento è stato espresso per l’operato del presidente della società aeroportuale Antonio Marano e del direttore Marco Consalvo, che, ha detto la presidente, “stanno facendo un lavoro di straordinaria importanza per il rilancio dello scalo anche dal punto di vista delle tratte, per cui siamo convinti che riusciremo ad attrarre nuovo traffico e nuovi passeggeri”.
Le prossime settimane saranno interessate dalla chiusura della parte burocratica per quanto riguarda i lavori di risistemazione dell’ingresso, dei varchi di sicurezza, con la revisione integrale dello spazio dedicato ai viaggiatori. Marano ha indicato l’obiettivo di chiudere la gara entro giugno, per un piano di investimenti che per l’area partenze si aggira sui 4 milioni di euro. “Le compagnie aeree – ha osservato il presidente della società interamente partecipata dalla Regione – chiedono all’aeroporto un’infrastruttura moderna, facilmente accessibile e dotata di tutti i confort“.
In generale, Serracchiani ha osservato che gli investimenti sull’aeroporto regionale costituiscono “un tassello delle infrastrutture che stiamo mettendo in ordine per aumentare la nostra competitività” e ha detto di confidare “che da qui a un anno i risultati che vedremo saranno estremamente interessanti” per tutto ciò che riguarda il sistema infrastrutturale del Friuli Venezia Giulia in cui sono inclusi aeroporto, porti e servizi ferroviari.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»