Cultura, Mibact: “Ancora un successo per la domenica gratuita nei musei”

Colosseo, Pompei e la Reggia di Caserta sono stati i più visitati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

colosseo (1)

ROMA – Continua il successo delle domeniche gratuite: a partire dalle prime ore del mattino, tutti i musei italiani hanno registrato numeri consistenti di visitatori. Una forte affluenza che conferma come questo appuntamento sia sempre molto l’atteso e accolto con entusiasmo da famiglie e turisti. Così una nota del ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo in cui vengono presentati i primi dati dei visitatori dei musei italiani, aperti oggi gratuitamente come ogni prima domenica del mese a seguito della riforma del piano tariffario introdotta dal ministro Franceschini nel luglio del 2014.

Ecco il numero dei visitatori nei principali luoghi della cultura statali nella sola mattinata di oggi:

  • 18.171 Colosseo e area archeologica centrale,
  • 5.688 scavi di Pompei,
  • 4.767 Reggia di Caserta,
  • 3.881 galleria degli Uffizi,
  • 3.851 galleria Palatina,
  • 3.640 Museo nazionale romano,
  • 3.628 giardino di Boboli,
  • 3.400 Castel S.Angelo,
  • 2.929 Musei reali di Torino,
  • 2.530 Villa d’este,
  • 2.030 galleria dell’Accademia di Firenze,
  • 1.734 Pinacoteca di Brera,
  • 1.650Cappelle medicee,
  • 1.642 Museo Nazionale del Bargello,
  • 1.574 galleria dell accademia di Venezia,
  • 1.250 Galleria nazionale d’arte moderna di Roma;
  • 1.087 Villa Adriana,
  • 1.029 Cenacolo vinciano,
  • 995 Museo nazionale etrusco di Villa Giulia,
  • 969 scavi di Ercolano,
  • 503 Parco archeologico di Paestum.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»