NEWS:

Sanremo 2024, il testo di “Apnea” di Emma

Per l'artista si tratta della quarta partecipazione, la prima dalla morte di papà Rosario

Pubblicato:06-02-2024 20:41
Ultimo aggiornamento:07-02-2024 18:09
Autore:

FacebookLinkedIn

Foto di Bogdan @ Chilldays Plakov

ROMA – Emma è tra i BIG di Sanremo 2024 con il brano “Apnea”, scritto dalla stessa cantante insieme a Paolo Antonacci, Davide Petrella e Julien Boverod (in arte JVLI), che è anche il produttore della canzone. A dirigere l’orchestra per Emma è il Maestro Alberto Cipolla. Per l’artista si tratta della quarta partecipazione, la prima dalla morte di papà Rosario. Nel 2012 la vittoria con “Non è l’inferno”. Nella serata delle cover si esibirà con Bresh in un medley di Tiziano Ferro.

IL TESTO

Ci incontriamo qui nei corridoi
Di un albergo
E mi chiedo
Se alla fine siamo ancora noi
O è diverso
Io non credo
Trovale tu le parole
Nelle onde del televisore
O del mare
Io
Se avessi un telecomando
Non ti cambierei mai
Io non so dove sto andando
Dimmi tu dove vai
Ti lascio un altro messaggio
Ma che te ne farai
Dimmelo quanto ti manco
Tu già lo sai
È colpa mia
Se adesso siamo in bilico
Ma è colpa tua
Hai gli occhi che mi uccidono
Lo sai però
Mi fai sentire il brivido di stare bene
Di stare insieme
E non è una bugia di quelle che si dicono
Per nostalgia
O solo per sputare via il veleno
Che tanto è tutto vero
Non mi piace niente ma tu mi togli il respiro
Apnea
Lasciami stare nel tuo temporale se grandini
Tagliami il cuore se vuoi con un paio di forbici
Chiamo l’avvocato
E gli dico tutto
Che sono cambiata
Che sono distrutta
Da quando sei andato perché
Non ho capito un cazzo di te
Scusami non parliamone più
C’hai ragione tu
È colpa mia se adesso siamo in bilico
Ma è colpa tua
Hai gli occhi che mi uccidono
Lo sai però
Mi fai sentire il brivido di stare bene
Di stare insieme
E non è una bugia di quelle che si dicono
Per nostalgia
O solo per sputare via il veleno
Che tanto è tutto vero
Non mi piace niente ma tu mi togli il respiro
Apnea
Ricordati com’ero
Che tanto è tutto vero
Non mi piace niente ma tu mi togli il respiro
Dimmi dimmi dimmi se ti va di fare tutto con me
Dimmi che rimani tutto quanto il weekend
Senza fare niente
Senza niente di che
Toglimi il respiro
Apnea
Ricordati com’ero
Che tanto è tutto vero
Non mi piace niente ma tu mi togli il respiro
Apnea

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn