hamburger menu

Enrico Brignano: “‘Auguri e figli maschi’? È una frase sciocca”

Arriva al cinema oggi 'Volevo un figlio maschio' la nuova commedia diretta da Neri Parenti e interpretata da Enrico Brignano e Giulia Bevilacqua

Pubblicato:05-10-2023 09:50
Ultimo aggiornamento:05-10-2023 09:50
Canale: Spettacolo
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Arriva al cinema oggi ‘Volevo un figlio maschio’ (distribuito da Medusa Film) la nuova commedia diretta da Neri Parenti e interpretata da Enrico Brignano e Giulia Bevilacqua. Dopo oltre 50 commedie, il regista torna sul grande schermo tra comicità e un tocco di fantasy.

Nel film Alberto (Brignano) sogna da sempre di avere un figlio maschio con cui condividere le sue passioni: il cibo, il calcio, le auto sportive. Ma il destino gli ha dato ben tre figlie femmine che gli impongono tutt’altra vita: sana, colta e al femminile. Quando la moglie Emma (Bevilacqua) è in attesa del quarto figlio, Alberto chiede alle ‘stelle’ di avere ‘almeno’ un maschio. Il suo desiderio viene esaudito. Pure troppo! Per incanto le sue tre figlie femmine diventano tre maschi. Ma sarà davvero meglio vivere con tre figli maschi o saranno solo guai.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-10-05T09:50:47+01:00