Tg Agricoltura, edizione del 5 ottobre 2019

E' online l'edizione settimanale del Tg Agricoltura del Lazio: si parla di mozzarella, Frascati, porchetta e Eatrusco
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

E’ online l’edizione settimanale del Tg Agricoltura del Lazio:

– MOZZARELLA DI BUFALA DA AMASENO A PATRICA

Se la mozzarella di bufala è un prodotto tipico del basso Lazio, lo si deve ad alcuni allevatori che una trentina di anni fa hanno iniziato a trattenere il latte, munto negli allevamenti del frusinate e solitamente diretto ai caseifici campani, per trasformarlo direttamente. Salvatore Rinna, titolare del Caseificio La Stella di Amaseno, a Patrica, sostiene di essere stato il primo.

– DA QUATTRO GENERAZIONI ARTIGIANI DELLA PORCHETTA DI ARICCIA

Dalle parti di Ariccia, il nome poprchetta e quello della famiglia Cioli sono quasi sinonimi. Gianluca Cioli, amministratore dell’omonima azienda, ama raccontare come fu il nonno a farla apprezzare dentro e fuori i confini dei Castelli romani, organizzando la prima sagra. E come,all’inizio del XX Secolo, perfezionò la ricetta che viene tramandata da 4 generazioni.

– UN CASALE ANTICO NEL CUORE DELL’AREA DEL FRASCATI

Tra le piu’ antiche aziende della zona del Frascati, con 60 ettari di terreno di cui 40 dedicati a vitigni tipici, il Casale Marchese produce vini da oltre 7 generazioni.

– PRESENTATO ALL’ENOTECA LAZIALE IL MARCHIO ‘EATRUSCO’

Festa etrusca a Vyta, l’enoteca laziale di via Frattina, dove Arsial ha ospitato la presentazione di ‘Eatrusco’, marchio di qualità per i prodotti tipici del territorio tarquinese, e lo ha fatto esaltando proprio i sapori della Tuscia con degustazioni di vini, salumi, formaggi e, soprattutto, le preparazioni realizzate dallo chef del ristorante Dino De Bellis.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»