Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tasse. Lolli: “Regioni al nostro fianco in vertenza contro UE”

PESCARA - La Conferenza delle Regioni si schiera al fianco dell'Abruzzo nella
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

lolli-00PESCARA – La Conferenza delle Regioni si schiera al fianco dell’Abruzzo nella battaglia contro l’Unione europea per la restituzione delle imposte sospese a causa del terremoto del 2009.

   Questa mattina l’assemblea dei Presidenti delle Regioni ha infatti votato, su proposta della Regione Abruzzo, un documento a difesa della posizione della Regione e delle imprese abruzzesi nella difficile vertenza legata all’infrazione comunitaria.

Lo rende noto il vicepresidente Giovanni Lolli, che ha parlato di “atto politico importante, che conferma il valore e la bontà della battaglia che le imprese aquilane del cratere sismico stanno portando avanti contro l’Unione europea insieme alla Regione Abruzzo“.

Lolli ha poi aggiunto che “su questa vertenza abbiamo fatto molti passi in avanti grazie ad un’azione di confronto politico anche con i parlamentari italiani in Europa. Questa presa di posizione politica della Conferenza delle Regione – ha concluso Lolli – non può che aiutare il confronto futuro con l’Unione“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»