NEWS:

Il Nobel per la fisica va ad Agostini, Krausz e Huillier

I ricercatori sono stati premiati per lo studio della dinamica degli elettroni nella materia

Pubblicato:03-10-2023 12:34
Ultimo aggiornamento:03-10-2023 13:46
Autore:

nobel per la fisica
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Premio Nobel per la fisica ai ricercatori Pierre Agostini, Ferenc Krausz e Anne L’Huillier. Il riconoscimento è stato attribuito per il loro lavoro a “metodi sperimentali che generano impulsi di luce ad attosecondi per lo studio della dinamica degli elettroni nella materia”.

LEGGI ANCHE: Nobel per la medicina a Karikò e Weissman per il vaccino anti-covid

Nelle motivazioni addotte dall’Accademia reale di Svezia di legge che “gli studi dei vincitori hanno consentito di indagare su processi così rapidi che prima erano impossibili seguire” e che “ci sono potenziali applicazioni in molti settori diversi”. Ancora, secondo la giuria, “in elettronica, per esempio, è importante capire e controllare come si comportano gli elettroni in un materiale”. Nella nota si continua: “Gli impulsi atto secondi possono essere utilizzati anche per identificare diverse molecole, come nella diagnostica medica”.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy