Governo, Delrio (Pd): “E’ crisi politica, Conte subito in parlamento”

il capogruppo del Pd alla Camera, Graziano Delrio commenta le dichiarazioni del presidente del consiglio Giuseppe Conte
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Le parole di Conte hanno aperto ufficialmente la crisi di Governo. I continui litigi, le prevaricazioni e i distinguo tra Lega e M5s non consentono più al presidente del consiglio di svolgere la sua azione di guida del governo, semmai l’abbia svolta. È lui stesso a averlo detto oggi con molta chiarezza rivolgendosi a Salvini e Di Maio e mettendo sul tavolo le sue dimissioni: il fallimento e’ certificato da coloro che lo hanno provocato. Adesso, se e’ rimasto almeno un minimo di rispetto delle Istituzioni democratiche, Conte prenda coraggio e venga a riferire in parlamento sull’inattività del governo che dura da mesi e sulle sue intenzioni. L’Italia merita di più ”. Così il capogruppo del Pd alla Camera, Graziano Delrio commenta le dichiarazioni del presidente del consiglio Giuseppe Conte.

LEGGI ANCHE:

L’ultimatum di Conte: “Di Maio e Salvini mi dicano se continuare o andare al voto”

Salvini: “Governo avanti se tutti rispettano la parola data, non ho tempo da perdere”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

3 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»