Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Donazzan: “Ma quale estero, il 78% dei diplomati a Bassano lavora”

Indagine promossa dall'istituto di istruzione superiore Andrea Scotton su un gruppo di 93 ex studenti diplomati nell'anno scolastico 2015-2016
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Foto da Facebook

VENEZIA – Il 78% degli ex alunni dell’istituto di istruzione superiore Andrea Scotton di Bassano del Grappa, nel vicentino, “trova un posto di lavoro coerente con l’istruzione ricevuta”.

Lo annuncia l’assessore regionale all’Istruzione in Veneto, Elena Donazzan, sulla base di un’indagine promossa dalla stessa scuola su un gruppo di 93 ex studenti diplomati nell’anno scolastico 2015-2016, inaugurando oggi il nuovo laboratorio di informatica dell’istituto bassanese.

“Per un diplomato all’istituto professionale vi è la garanzia di trovare un buon lavoro e il dato significativo dello Scotton lo dimostra”, afferma Donazzan, convinta dell’importanza di trasmettere questo genere di informazioni alle famiglie e agli insegnanti, in modo da aiutare i giovani studenti a orientarsi.

“Alcune tra le principali aziende del bassanese sono venute all’istituto Scotton per dire che hanno bisogno di nuovi lavoratori, preparati da questi percorsi di studio”, continua l’assessore, secondo cui il dato dimostra che non è necessario trasferirsi all’estero per trovare un lavoro soddisfacente, ma basta intraprendere il giusto percorso di studi.

“La nuova legge sul sistema formativo che la Regione ha approvato 10 giorni fa mette al centro proprio l’obiettivo dell’occupabilità della persona, cercando di promuovere interventi di orientamento e percorsi formativi rivolti ai settori che possono garantire maggiori possibilità di buon lavoro”, conclude Donazzan.

di Fabrizio Tommasini, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»