Tg Politico Parlamentare, edizione del 3 marzo 2021

In questa edizione: verso il blocco dei licenziamenti al 30 giugno, nuovo corso per la campagna vaccinale del governo Draghi, cambio alla segreteria generale della Cisl: Sbarra al posto di Furlan
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

VERSO IL BLOCCO DEI LICENZIAMENTI AL 30 GIUGNO

Blocco dei licenziamenti prorogato al 30 giugno e stop alle cartelle fiscali e ai pagamenti della pace fiscale per tutto marzo e aprile. È previsto dal decreto Sostegno che il governo sta mettendo a punto per sostenere l’economia ora che il virus vive una fase di recrudescenza. Finanziato con 32 miliardi in deficit il provvedimento potrebbe vedere la luce la prossima settimana. Il piatto forte della bozza sono però i ristori. Il decreto prevede un intervento a fondo perduto per quasi tre milioni, tra imprese e liberi professionisti.

VACCINI, PARTE IL NUOVO CORSO

Prende forma sia dal punto di vista sanitario che logistico la nuova campagna vaccinale ad opera del governo Draghi. Via i padiglioni e le primule, le somministrazioni si faranno anche dentro gli hangar, nelle caserme e nelle grandi strutture già esistenti. È questo il piano che il generale Figliuolo intende portare avanti in sintonia con il nuovo capo della Protezione civile Fabrizio Curcio e con il ministro degli Affari regionali Mariastella Gelmini. Quest’ultima ha proposto anche di allargare “la platea dei vaccinatori”, e di utilizzare anche “fabbriche e aziende” come luoghi di somministrazione. Infine, per quanto riguarda le dosi, conclusa la campagna per gli over 80 e le categorie fragili, prende corpo l’ipotesi del ricorso alla somministrazione singola com’e’ accaduto in Gran Bretagna. 

CAMBIO ALLA CISL, SBARRA AL POSTO DI FURLAN

Luigi Sbarra è il nuovo segretario generale della Cisl. Lo ha eletto oggi il Consiglio generale del sindacato di via Po. Calabrese, 61 anni, Sbarra prende il testimone da Annamaria Furlan dopo 7 anni. Nel suo primo discorso il neo segretario  chiede al governo un “vero nuovo Patto sociale che consenta di arrivare a un “modello di sviluppo che coniughi solidarietà e competitività, partecipazione e produttività”. E rilancia l’unità sindacale con Cgil e Uil come capacità di fare sintesi. Furlan è sicura: “Sarà un grande segretario”, dice. Con la nomina di Sbarra, sono tutti uomini i capi dei piu’ grandi sindacati in Italia.

IL WEB CHE UCCIDE, STOP AUTOLESIONISMO

Basta atti di autolesionismo sul web tra i minori, risucchiati dai giochi pericolosi organizzati sui social. I giganti del web devono controllare i contenuti delle loro piattaforme ed evitare altre morti innocenti. E’ quanto prevede un disegno di legge presentato dal senatore della Lega Simone Pillon. Tagli sul corpo e visione prolungata di video psichedelici, fino talvolta al suicidio. “L’istigazione all’autolesionismo va punito’, spiega Pillon. Matteo Salvini propone un’ora di educazione social a scuola, sin dalla prima elementare. La senatrice di Forza Italia Licia Ronzulli lancia l’allarme scuole chiuse. ‘Ora- dice- i ragazzi passeranno ancora più tempo davanti al pc’, mentre la senatrice Udc Paola Binetti invita a prevenire situazioni rischiose.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»