Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Omicidio 38enne di Manfredonia, coinvolto bimbo di 7 anni. Legale della madre: “Dettagli non noti”

A dichiararlo è Angelo Salvemini, avvocato della madre del bambino e compagna della vittima. Gli inquirenti non escludono che l'accoltellamento mortale sia avvenuto al culmine di una lite
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – “L’ipotesi al vaglio degli inquirenti è quella ormai nota ovvero di un bambino che pare essersi difeso in occasione di un’aggressione, non si comprendono ancora i dettagli della vicenda”. È quanto dichiara l’avvocato Angelo Salvemini, legale della madre del bambino di sette anni che sarebbe coinvolto nell’omicidio del 38enne avvenuto due sere fa a Manfredonia, nel foggiano. “Il minore è stato ascoltato ieri dalle autorità ma non si conosce il contenuto delle dichiarazioni rese – aggiunge – anche perché è stato temporaneamente affidato al padre naturale intervenuto nell’occasione“. “Vista la particolarità della vicenda – conclude Salvemini – sarebbe opportuno attendere sviluppo indagini senza fare ulteriori precisazioni”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»