Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Turismo, la Città metropolitana di Bologna spiana la strada alla Ciclovia del Sole

Al via la progettazione per la fattibilità dell'opera che attraverserà Emilia Romagna, Toscana, Lombardia e Veneto.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

biciclettaBOLOGNA – La Città metropolitana di Bologna aprirà la strada alla super-ciclabile, la Ciclovia del sole: si occuperà del coordinamento e dell’attuazione del progetto di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione del tratto Verona-Firenze. L’opera (costo, 62 milioni: 16 quelli richiesti per la parte bolognese) percorrerà 360 chilometri sul territorio emiliano romagnolo, 156 in Toscana, 27 in Veneto, 127 in Lombardia, per un totale di 670 chilometri.

L’ingaggio per la progettazione di fattibilità dell’opera viene assegnato alla Città metropolitana in virtù dell’Accordo di collaborazione approvato ieri dal Consiglio (14 voti a favore di Pd, M5s, Rete Civica e due astenuti di Uniti per l’Alternativa) che impegna le quattro Regioni interessate dal passaggio della ciclabile e la stessa Città metropolitana.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»