“Un cammino artistico per alleggerire il cuore” , Bianca Guaccero testimonial contro le dipendenze

"Dipendi da te - il teatro contro tutte le forme di dipendenza" mira a contrastare in particolare il fenomeno della ludopatia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

bianca_guaccero

ROMA –  Sconfiggere le dipendenze vecchie e nuove attraverso il teatro. É l’ambizione di un progetto ideato dall’ambito sociale dei comuni di Bitonto e di Palo dal Colle (città metropolitana di Bari), realizzato in collaborazione con l’associazione Avviso Pubblico e presentato oggi a Roma, nella sala rossa di Palazzo Baldassini. “Dipendi da te – il teatro contro tutte le forme di dipendenza”, questo il nome dell’iniziativa, mira a contrastare in particolare il fenomeno della ludopatia, “fornendo la formazione di base nei settori principali che caratterizzano la produzione di uno spettacolo teatrale”, spiegano gli organizzatori. Al laboratorio, che durerà circa 6 mesi, parteciperanno circa 70 studenti. Lo spettacolo finale è previsto entro fine giugno, spiega all’agenzia Dire Silvia Nascetti, presidente dell’agenzia formativa “D.ANTHEA” che gestirà le attività dei ragazzi dalla prossima settimana. La performance finale si svolgerà presso i teatri che si renderanno disponibili, a partire dal “Tommaso Traetta” di Bitonto. Oggi, alla conferenza stampa, presenti l’attrice Bianca Guaccero, testimonial del progetto, il Sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio e il coordinatore di Avviso Pubblico, Pierpaolo Romani.

BIANCA GUACCERO TESTIMONIAL – “Un progetto che tende a trasformare qualcosa di potenzialmente distruttivo in qualcosa di creativo, di costruttivo”. Così Bianca Guaccero, testimonial del progetto “Dipendi da te- il teatro contro tutte le forme di dipendenza”, sottolinea all’Agenzia Dire che questa è “la più grande opportunità che l’arte offre per riuscire a trasformare anche qualcosa di negativo in qualcosa di istruttivo. Anche per chi ci guarda”.

“Un cammino artistico per alleggerire il cuore” secondo l’attrice che oggi ha preso parte alla conferenza stampa di presentazione del progetto, svoltasi a Roma a Palazzo Baldassini.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»