AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE basilicata

Cultura, insediato osservatorio su patrimonio culturale

palazzo-regione-BASILICATAPOTENZA – Si è insediato, in prima seduta, l’ Osservatorio regionale per il patrimonio culturale della Basilicata ai sensi dell’art. 14 della nuova legge regionale sulla cultura (n. 27/2015), “fortemente voluta dal presidente Pittella e dal Consiglio regionale”.
L’Osservatorio – spiega l’Ufficio Sistemi culturali e turistici del Dipartimento Presidenza della Regione Basilicata – svolgerà le funzioni di analisi delle informazioni  sulla consistenza e sulla ubicazione dei beni culturali regionali, sulla domanda e sulla offerta culturale, sul funzionamento e sul rispetto degli standard minimi di funzionamento della qualità dei luoghi della cultura pubblici nonche’ sulle dinamiche economiche e sociali legate alla produzione e al consumo culturale.
Inoltre, l’osservatorio avrà un ruolo attivo nel monitoraggio e nella vigilanza relativamente al perseguimento degli obiettivi programmatici, in merito all’ efficacia  dell’intervento regionale, nonché sul corretto utilizzo delle risorse pubbliche nel territorio regionale.
L’Osservatorio – sottolinea la nota dell’Ufficio Sistemi culturali e turistici –  è dunque il luogo di coordinamento e di incontro tra i soggetti pubblici e privati che operano nel settore della cultura perché possa supportare la Regione Basilicata nei processi di definizione delle politiche settoriali e, in particolare, nella predisposizione dei Piani, nella definizione di standard di qualità dei servizi, nella predisposizione e nella attivazione di una carta dei servizi pubblici.
Con questo spirito e con soddisfazione per il lavoro fino qui svolto dalla Presidenza della Regione,  hanno preso parte all’insediamento dell’Osservatorio Cristina Florenzano, su delega del Presidente della Giunta regionale, il dirigente dell’Ufficio competente, Patrizia Minardi, Elvira Pica, in rappresentanza del Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per la Basilicata, i due componenti dell’Unibas rappresentativi dei poli territoriali (Antonio Lerra e  Giovanna Iacovone),  Salvatore Adduce in qualità di presidente dell’Anci regionale,  Nicola Masini, in rappresentanza dell’Istituto per i beni archeologici e monumentali del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr).

31 marzo 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988