AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE giovani

Gli hotel più romantici della storia del cinema

A San Valentino si è sempre in cerca di un modo per stupire la propria dolce metà.
L’amore per i viaggi offre di certo una marcia in più: regalare un’esperienza memorabile, anzi di più, da film!

Secret Escapes, club di viaggi online specializzato in alberghi di lusso, ha selezionato gli hotel in giro per il mondo che hanno fatto da sfondo alle storie più romantiche del cinema.

san valentino 2017Un amore a cinque stelle al Waldorf Astoria

Un classico tra i film romantici, con due protagonisti d’eccezione Jennifer Lopez e Ralph Fiennes.
A fare da cornice al loro colpo di fulmine uno degli hotel più belli di Manhattan, il Waldorf Astoria di Park Avenue. Il suo inconfondibile stile Art Deco lo ritroviamo anche in altre pellicole di grande successo come Profumo di donna, I Tenenbaum e Serendipity, dove Kate Beckinsale e John Cusack mettono alla prova il loro destino d’amore con una scommessa: prendono due ascensori diversi e promettono che se sceglieranno lo stesso piano quello sarà il segno inequivocabile che devono stare insieme.

E in effetti va così! Ma Jonathan avrà un contrattempo giungendo troppo tardi e rimandando così il lieto fine.
Pronti alla scommessa?


san valentino 2017Balli proibiti al Mountain Lake Lodge

Le stelle di Patrick Swayze e Jennifer Grey forse non avrebbero brillato alla stessa maniera se non ci fosse stato un altro protagonista fondamentale in Dirty Dancing.

Chi non ricorda il fantastico Kellerman Resort nelle Catskill Mountains dove Baby va in vacanza con la famiglia e là si innamora di un istruttore di ballo molto speciale? Ebbene, si tratta di un vero e proprio hotel, che in verità non si trova nello stato di New York ma a Pembroke in Virginia e il suo nome è Mountain Lake Lodge.

Quest’anno l’hotel ha anche organizzato un contest che permette di vincere un weekend proprio a tema Dirty Dancing.

Che aspettate?


san valentino 2017Un weekend tra arte e passione a Oviedo

Dopo molti viaggi in Spagna, Woody Allen ne rimase così affascinato che non poté che sceglierla per ambientare un suo film.

In particolare, il suo interesse si focalizzò sulla meravigliosa Barcellona e su una città un po’ meno conosciuta ma capace di creare un’atmosfera sospesa, da fiaba.
E così, è lo storico “Eurostars Hotel de la Reconquista” di Oviedo la location che fa da sfondo alle peripezie di Scarlet Johansson, Javier Bardem e Rebecca Hall in Vicky e Cristina a Barcellona.

Una destinazione da sogno dove vivere un weekend di passione, circondati dall’arte del complesso di monumenti di Oviedo e del Regno delle Asturie dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.


san valentino 2017Una location galeotta nella campagna toscana

Tutto nasce grazie al ritrovamento fortuito di una vecchia lettera lasciata dall’allora studentessa Claire (Vanessa Redgrave) tra le pietre della Casa di Giulietta, prima di tornare in patria e spezzare il sogno d’amore con il giovane toscano (Franco Nero). I due si ritroveranno solo dopo molti anni e mille peripezie, un po’ com’è successo nella realtà ai due attori.

E pare che Letters to Juliet sia stato proprio il film che ha fatto riaccendere la passione tra Nero e la Redgrave. Di certo, la favolosa location del Relais Borgo Scopeto, diventato per mesi il set del film, ha offerto una cornice ideale alla riscoperta di un amore lontano.

La vostra scelta se avete bisogno di riaccendere la passione.


san valentino 2017La tua guardia del corpo al Fountainbleu

Era il 1992 quando Whitney Houston, bellissima come non mai, e Kevin Costner entrano nell’olimpo degli amori indimenticabili del cinema con The Bodyguard.

Una favola d’amore struggente con la colonna sonora più venduta della storia del cinema e una delle location più celebri: l’hotel The Fontainebleau di Miami, una struttura da sogno, celebre per la sua importanza architettonica e il design raffinato.

We will always love you!

31 gennaio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988