Lazio

Il Garante dell’Infanzia Marzetti incontra l’assessore di Roma Baldassarre

marzetti1ROMA – Il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio, Jacopo Marzetti, ha incontrato questa mattina l’Assessora alla persona, scuola e comunità solidale di Roma Capitale Laura Baldassarre. Diversi gli argomenti trattati nel corso del colloquio. Tra di essi, in particolare, il tema dei minorenni che vivono fuori dalla famiglia di origine e le criticità legate all’accoglienza dei minorenni migranti.

“L’incontro di oggi- commenta il Garante- è stato particolarmente utile e produttivo. Con l’Assessora Baldassarre abbiamo approfondito alcune questioni legate alla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza nel territorio di Roma e provincia e abbiamo posto le basi per una serie di iniziative comuni da portare avanti nel prossimo futuro.

Prima tra tutte la sottoscrizione di un protocollo d’intesa, che avrà tra gli obiettivi, l’avvio di un corso destinato alla formazione di tutori volontari. Inoltre procederemo a concordare un calendario di visite all’interno delle case famiglia, al fine di poter conoscere più da vicino come vivono i tanti ragazzi ospitati nelle strutture”. “Porre i bambini e i ragazzi al centro delle nostre politiche è quanto stiamo facendo- dichiara l’Assessora Baldassarre- L’incontro con il Garante rappresenta un’importante opportunità di migliorare congiuntamente l’efficacia delle nostre azioni”.

Al termine dell’incontro il Garante ha invitato l’Assessora a partecipare a un’iniziativa che sta organizzando con l’Unicef, per celebrare nella sede del Consiglio regionale il settantesimo anniversario dell’istituzione del Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia. Così in un comunicato il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio.

30 novembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»