AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Migranti, il M5s punta a “sbarchi zero in 5 anni”: voto online su 4 punti (entro le 19)

ROMA – “Grazie all’aiuto di esperti, nei giorni scorsi abbiamo approfondito i punti fondamentali su cui si baserà la nostra attività di governo. L’obiettivo del MoVimento 5 Stelle è quello di arrivare a ‘sbarchi zero entro i prossimi 5 anni’“. Cosi’ il blog di Beppe Grillo presenta e riassume il programma di Governo sull’immigrazione. Quattro i quesiti a cui gli iscritti al blog sono chiamati a dire sì o no entro le 19.

L’immigrazione– si legge- è il più grande fallimento dei partiti: hanno firmato accordi suicidi che hanno trasformato l’Italia nel campo profughi d’Europa e hanno foraggiato il business della criminalità organizzata, come dimostra l’inchiesta Mafia Capitale. È arrivato il momento di mandarli a casa”.

Questi i quesiti:

Accedi a Rousseau e vota subito. Sei chiamato – esorta gli iscritti on line il blog del leader M5s a decidere su:

VIE LEGALI DI ACCESSO: per fermare l’illegalità degli sbarchi affidiamo la valutazione dell’ammissibilità delle domande di protezione internazionale alle ambasciate e ai consolati nei Paesi di origine o di transito o nelle delegazioni dell’UE presso i Paesi terzi.

RICOLLOCAMENTO OBBLIGATORIO: votate sul meccanismo di distribuzione dei richiedenti asilo e sulle sanzioni agli Stati membri che non rispettano gli accordi.

COMMISSIONI TERRITORIALI: bisogna scegliere il modo per velocizzare le procedure del riconoscimento o meno della protezione internazionale. In Italia durano mediamente 18 mesi. Nel resto d’Europa 6 mesi.

COOPERAZIONE INTERNAZIONALE: qual è la priorità per rimuovere le cause profonde delle migrazioni dai Paesi di origine dei migranti?”

26 luglio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988