AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Roma, Tredicine: “Centrodestra sia unito contro Marino”

ROMA – “Anche il Pd ormai era diventato quasi più un’azienda che un partito. L’analisi di Barca è giusta, la condivido”. Così il consigliere del Comune di Roma, Giordano Tredicine, di Forza Italia, a Radio Cusano Campus, l’emittente dell’università degli studi Niccolò Cusano, nel corso del format ‘Ecg Regione’, con Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio. Tredicine ha detto la sua sull’autoanalisi che il Partito democratico romano sta portando avanti. Ma anche sullo stato di salute del centrodestra laziale, che “deve fare un mea culpa e ripartire da una carta dei valori per tornare unito e sconfiggere il centrosinistra”.

“Se ho mai fatto un pensiero sul candidarmi a sindaco di Roma? Io credo che lo strumento equo sia tornare a dare la possibilità ai cittadini di scegliere un proprio candidato- ha detto ancora- Un processo che può servire a sconfiggere i personalismi che ormai governano il centrodestra. In questo momento questo tipo di pensiero non mi sfiora, ma se potesse servire a riaggregare il centrodestra io sarei disponibile perché l’obiettivo comune in questo momento è quello di tornare tutti insieme all’interno di una Casa delle libertà unita per sconfiggere i disastri della Giunta Marino”.

25 marzo 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988