Poletti: “Il taglio del costo del lavoro è un tema in campo”

poletti (700 x 470)ROMA – Uno dei temi “in campo” nel confronto avviato con i sindacati e’ “il taglio del costo del lavoro”. Lo riferisce il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, al termine del primo tavolo con Cgil, Cisl e UIl su previdenza e dell’occupazione.

“La posizione del governo- aggiunge- e’ che il costo del lavoro stabile deve essere strutturalmente piu’ basso del costo del lavoro a termine”. Sul fronte sindacale il segretario Uil Barbagallo sottolinea: “Abbiamo detto che vogliamo un taglio strutturale del cuneo fiscale sul lavoro”.

24 Maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»