Emilia Romagna

I disegni dei bambini viaggiano sui camion, la bella idea di Fercam

BOLOGNA – Hanno fatto visitare uffici e magazzini ai bambini, per far loro vedere il luogo dove lavorano mamma e papà, e poi li hanno li hanno fatti partecipare a una serie di attività e giochi pensati per loro. Per i piccoli è stata una giornata molto speciale, e molti di loro hanno voluto immortalarla con un disegno. Quei disegni, poi, sono finiti sul retro dei camion che ora gireranno per l’Italia tutti colorati e variopinti. Questa simpatica idea arriva dalla filiale Fercam di Bologna: il colosso altoatesino dei trasporti, per festeggiare il quarto anno dall’inaugurazione del centro logistico all’Interporto di Bologna (il più grande della Fercam), ampliato per l’occasione con altri 18.000 metri di magazzino, sabato scorso ha organizzato una grande giornata di festa e aperto le porte della struttura a clienti, partner, autorità e collaboratori. E anche ai bambini figli dei dipendenti, aderendo così all’iniziativa lanciata dal Corriere della sera “Bimbi in ufficio 2017″. Per loro è stata organizzato un vero e proprio”Kids day“, con laboratori, animazioni e intrattenimenti. Molti di loro hanno voluto ricordare la giornata con un disegno e i più belli sono stati realizzati sopra i tir.

Per realizzare la nuova tranche di magazzino all’Interporto, Fercam ha investito ulteriori 10 milioni di euro in questa nuova struttura sorta accanto al primo centro logistico bolognese di 22.000 metri quadri. Con 126 porte di carico possono essere contemporaneamente caricati e scaricati altrettanti automezzi su un’area complessiva di 40.000 metri quadri all’interno dell’Interporto. Ed è, sottolinea la stessa Fercam, un “investimento ecosostenibile per garantire la qualità dei servizi”. Ad esempio con un impianto di illuminazione Led con digital lumens a domotica avanzata (vitalità delle lampade a 25 anni e risparmio di energia di 80.000 kWh/anno rispetto ad un sistema di illuminazione tradizionale) e con pannelli fotovoltaici e termici. Dall’entrata in funzione del centro logistico all’Interporto di Bentivoglio, nel 2012, Fercam non si è di fatto mai ‘fermata’: ha registrato una costante crescita delle attività di logistica e distribuzione nonché di servizi a valore aggiunto e questo “ha reso indispensabile il nuovo investimento”. Tuttavia, “non è determinante soltanto la dimensione dell’impianto, con questo investimento vogliamo principalmente migliorare ulteriormente la qualità dei nostri servizi; è questo il presupposto indispensabile per la crescita”, dice Monica Lanzoni, responsabile del Centro logistico bolognese. E dagli 11 impiegati nel 2000 si è passati agli attuali 58 dipendenti diretti oltre ai 98 operatori di magazzino.

23 maggio 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»