Autonomia, la proposta di Maroni: "Votiamo insieme al Veneto" - DIRE.it

Lombardia

Autonomia, la proposta di Maroni: “Votiamo insieme al Veneto”

maroni11

MILANO – “Anche il governatore del Veneto Luca Zaia vorrebbe farlo e ha proposto di fare un ‘Referendum Day’, accorpando quelli per l’autonomia con il referendum costituzionale. Potremmo farlo allora eventualmente in quella sede, unendo Lombardia e Veneto e una consultazione circa la quale, a questo punto, non ci possono dire che non c’entri nulla”. E’ l’ipotesi del governatore lombardo Roberto Maroni in merito alla questione della trattativa con il governo per collocare il referendum sulle autonomie.

Maroni lo ha detto durante l’intervista rilasciata nell’ambito della giornata “Dillo alla Lombardia”, organizzata in sala Biagi nella sede della giunta regionale: “Il fatto che gli ambiti della sanità, dell’immigrazione, del lavoro e della fiscalità siano i primi sui quali i lombardi vorrebbero più autonomia, e penso in particolare alla sanità- ricorda Maroni-, dimostra che hanno piena consapevolezza di quelle che sono le possibilità”. In base a un sondaggio commissionato a Eupolis, in collaborazione con l’istituto Piepoli, il 40% dei lombardi intervistati ha sentito parlare del referendum, di questi, il 78% è favorevole allo svolgimento e il 65% di questi voterebbero a favore.

di Nicola Mente, giornalista

21 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»