Formiche in ospedale a Napoli, De Luca: “Non esistono, esposto in Procura”

Ieri l'ospedale San Giovanni Bosco ha dovuto chiudere il pronto soccorso per un'ora dopo un'invasione di formiche. De Luca attacca: "Faremo esposto"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Credo che l’Asl Napoli 1 presenterà un esposto alla procura della Repubblica per venire a capo di episodi che sono più che sospetti”. Così il governatore e commissario alla sanità campana, Vincenzo De Luca, commenta il caso delle formiche all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, costretto a chiudere per un’ora il pronto soccorso.

Io ho solo visto un’immagine di un cestino con le formiche. Si sa che le formiche, durante l’inverno, se ne stanno al riparto, sottoterra”, sostiene De Luca. “Farà bene l’Asl – aggiunge – a mobilitare i carabinieri e la procura. Le formiche non esistono, esisto altre cose. Mi pare evidente”.

LEGGI ANCHE:

Napoli, donna intubata ricoperta da formiche in ospedale

Donna intubata ricoperta di formiche in ospedale, De Luca minimizza: “Stop voti con lo sciacallaggio”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

20 Dicembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»