Governo, Paolo Bonolis: “Salvini e Di Maio la nuova coppia comica”

FIRENZE – “Tieni, questo è un poncho degli Inti-Illimani, così ancora c’hai qualcosa di sinistra”. Paolo Bonolis si è presentato così sul palco della Leopolda 9 a Firenze, portando un poncho a l’ex premier e all’ex segretario del Pd, Matteo Renzi, nel ruolo oggi dell’intervistatore per il talk della kermesse.

Ma poi, affonda sul governo giallo-verde: “Prima c’erano Totò e Peppino, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, Stanlio e Olio. Oggi, invece, vanno fortissimo Salvini e Di Maio. Vanno forte perché hanno mantenuto la famosa logica delle coppie comiche, il tormentone. Loro hanno il tormentone dei migranti, ogni volta che intraprendono un discorso loro chiudono con i migranti e giù applausi”.

Non manca di ironizzare, infine, sulla “manina” che ha avrebbe modificato il dl fiscale: “Avevo preparato un discorso, bello. Ve l’ho mandato, non vi è arrivato? È assurdo che in Italia succedano ancora queste cose”.

20 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»