Rassegna stampa di sabato 19 dicembre 2015

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,p9. Lo strappo di Berlusconi, licenziato Brunetta. “Basta, il capo non e’ lui”. Al suo posto la Carfagna. Laura Ravetto insiste sul voto: “i prossimi li dobbiamo eleggere noi parlamentari”

Repubblica,p11. Direttiva Ue irresponsabile, ecco perche’ faremo ricorso

Repubblica,p17. Ora il Front National vuole il nome nuovo registrato Le Patriotes

Repubblica,p18. Intervista a STEFANO FASSINA. Sinistra divisa, ai gazebo noi non ci saremo. L’area che si rifa’ a Pisapia ha due candidature di qualita’, ma in questo modo fanno un favore a Sala

Repubblica Roma, p7. Intervista a GIANNI ALEMANNO. Io vittima sono pulito almeno potro’ chiarire

Stampa,p3. Merkel indispettita per la forma. Ma la paura e’ un fronte orientale dominato da Orban e Kaczynski.

Stampa,p6. Da Renzi frecciata ai Cinquestelle. “La mozione e’ stata un boomerang”. Il premier torna a manifestare solidarieta’ e appoggio. Ma c’e’ chi nota che lo ha fatto sempre solo a distanza.

Stampa,p7. AMEDEO LA MATTINA. Forza Italia resta a guardare. Lega e FdI: alleanza in bilico. Il Cavaliere tiene insieme il partito, ma la coalizione si sfalda.

Stampa,p7. MARCELLO SORGI. Il vero sconfitto e’ il centrodestra. Non riesce piu’ a toccare palla

Stampa,p8. Draghi in pressing: finite la riforma delle banche. Il presidente della BCE all’Ue: economia a rischio senza l’unione dei bilanci. Italia, Portogallo e Grecia chiedono un fondo comune per tutelare i risparmiatori

Stampa,p9. Visco telefona a Cantone e prova a rompere l’assedio.

Stampa,p11. Quanti parlamentari riescono a essere influenti? Meno di 1 su 10.

Corsera,prima. No alla sfiducia. Boschi: lascerei con accuse vere. Mozione bocciata da 373 deputati. Fi non vota.

Corsera,prima. I Cinque Stelle a due punti dal Pd. E Di Maio insegue il premier

Corsera,prima. Siria, intesa all’Onu sulla pace. Sostegno Nato alla Tuschia

Corsera,p5. Va in scena la spaccatura tra Fi e alleati. Berlusconi: abbiamo fatto una figuraccia. I forzisti non votano. L’ultimatum di Lega e Fdi: senza sfiducia al governo si ridicute tutto

Corsera,p5. L’ira di Romani su Brunetta: Maria Elena bravissima. Il capo dei senatori azzurri e gli aut aut del Carroccio: colpa di Renato, ora ci tiri fuori lui

Corsera,p6. PIERLUIGI BATTISTA. I 5Stelle, la Consulta e la condanna alla mistica delle purezza

Corsera,p9. Il magistrato e quella consulenza a Palazzo Chigi: il CSM approvo’

Corsera,p10. NANDO PAGNONCELLI. L’ascesa di M5S, a due punti dal Pd. Centrodestra al ballottaggio (se unito). Ma al secondo turno con i dem i 5Stelle vincerebbero, mentre Fi, Lega e FdI perderebbero. Fiducia nei leader, Di Maio subito dietro Renzi. Salvini perde quota, Meloni al quarto posto.

Corsera,p12. Berlino fa muro contro le proposte di Renzi. Posizioni diverse su banche, energia e rifugiati. Malumore di altri leader per i diktat tedeschi

Corsera,p12. Nuove prove di dialogo tra Merkel e Cameron. E la Brexit si allontana.

Corsera,p21. Intasca la tangente da 5mila euro. Giudice tributario arrestato a Milano. Vassallo denunciato da una multinazionale. Fermato in flagranza da finanzieri finti avvocati.

Corsera,p22. Il pm e il vescovo. Il magistrato accusato ingiustamente di essere il Corvo di Palermo nella Procura degli anni Ottanta indaga sul prete “eroe” dei migranti. Se c’e’ errore,magari mi assolve

Corsera,p25. I nuovi diritti degli animali. Ospedali, hotel, spiagge e negozi aprono le porte a cani o gatti. Fine dei cartelli “io resto fuori”

Unita’,p2. CLAUDIA FUSANI. E Salvini da’ l’aut aut a quel che resta di Forza Italia. La Lega non digerisce l’astensione sulla sfiducia. Anche Meloni in cattedra. Opposizioni all’angolo, da Forza Italia a Sinistra italiana passando per M5S. Berlusconi costretto a cambiare i capigruppo dopo le feste per salvare il partito

IL TEMPO,prima. MARIA ELENA BOSCHI. Con accuse vere io mi dimetterei. GIAN MARCO CHIOCCI. La legge non e’ solo per i nemici

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. Il Papa e la fine dei tribunali a luci rosse. La guerra dietro la riforma del processo canonico di nullita’ del matrimonio. Battuta l’opposizione delle lobby di giudici ecclesiastici e avvocati rotali.

IL TEMPO,prima. Affittopoli, il giallo dei soldi in cassa.

IL TEMPO,p2. Mistero sui canoni dei locali. Pagati ma il Comune non lo sa.

IL TEMPO,p4. Determinata, bella e impossibile. Cosi Maria Elena salva la faccia. Respinta la mozione di sfiducia. Ex dalemiana, ha sposato rottamazione e leopolda.

IL TEMPO,p4. Da Bossi a Lupi, quando il politico viene inguaiato dai partenti. Il Senatur nella bufera per il Trota,Clemente Mastella dimissionario per una indagine sulla moglie. E Fini ha pagato a caro prezzo il Tulliani-gate

IL TEMPO,p7. Nel centrodestra e’ tutti contro tutti. Forza Italia non vota contro la Boschi, Lega e Fratelli d’Italia furiosi. Ultimatum di Salvini e Meloni: “sfiducia al governo o addio bellezza”. Verso le comunali. Al tavolo sulle candidature. Berlusconi vuole chiarezza. Scontro dentro Forza Italia. Brunetta e Romani ai ferri corti sulla linea del partito. Toti e Romani rassicurano. Non votiamo mozioni sui ministri. Compatti su quella contro Renzi.

IL TEMPO,p8. Mamma Boschi: “presto novita’ interessanti”. Il Tempo intercetta la Signora Agresti nella villa nella campagna aretina: “siamo sereni. Aspettiamo le inchieste”. Ai pm centinaia di esposti

IL TEMPO,p13. Minacce a Orlando per il giro di vite nelle carceri. E’ la pista seguita dalla Procura di Roma dopo la busta con due proiettili recapitata al Guardasigilli

IL TEMPO,p15. Cassa integrazione in calo. Ma e’ un trucco del Jobs Act. In attesa delle nuove norme Inps ha bloccato le autorizzazioni

IL TEMPO,p17. Un milanese per salvare i trasporti romani. Brandolese, amministratore unico di Ataca, e’ un fedelissimo di Tronca. Via libera dell’assemblea dei soci alla ricapitalizzazione da 170milioni

IL TEMPO,p17. Intervista a FRANCESCO STORACE. Pronto a candidarmi. Sono necessarie le primarie di coalizione.

IL TEMPO,p19. I giudici e i funerali di Casamonica. Morto il boss? Serve il certificato. In un clima surreale lo strano procedimento al defunto per evasione fiscale.

IL TEMPO,p21. Le cianfrusaglie di Renzo Arbore. Mi hanno svuotato casa per prenderle. Qui ci sono video, radio, i miei panciotti

IL FATTO,prima. La Boschi si vota l’assoluzione. Il pm consulente non tocca il papa’. Arezzo: i contatti tra la Procura, Palazzo Chigi e l’ex sindaco del Pd ora al Csm

Il FATTO,prima. Intervista a VITTORIO FELTRI. B mi ha detto: io al massimo ho un cerchio tragico. A Milano non c’e’ storia: vince Sala chiunque mettano dall’altra parte. A Roma? I 5stelle.

IL FATTO,p2. “Vado a morire in Svizzera
prima che il male mi divori”.

IL FATTO,p2. Lucio Magri e gli altri: ogni anno gli “esuli del suicidio” sono 200. La legge popolare ignorata dal Parlamento dal 2013.

IL FATTO,p9. Messina, Genovese fa il miracolo: il Pd diventa Forza Italia.

IL FATTO,p15. Lobbista o “pensionato” vita da ex premier.

IL FATTO,p23. NANDO DALLA CHIESA. Contro le mafie e il femminicidio. La lezione dei tredicenni di Caselle (To)

IL MATTINO,p5. Intervista a GHINELLI, sindaco di Arezzo: “il genitore del ministro a lungo in Banca Etruria”. “Non sono i figli di Fanfani ma i legami sopravvivono”

IL MATTINO,p9. Mediterraneo, navi Nato a difesa della Turchia. Siria, intesa all’Onu: tavolo di pace, futuro di Assad in sospeso. Raid Usa, 10 soldati iracheni uccisi da fuoco amico

IL MATTINO,p9. ALFANO: un errore considerare i musulmani tutti terroristi.

IL MATTINO,p38. Auto bruciata. FALANGA sentito per due ore in Procura

Messaggero,prima. OSCAR GIANNINO. La proposta. La vigilanza e’ piu’ forte se il sistema collabora

Messaggero,p3. Strappo Berlusconi-Lega il falco Brunetta in bilico. Pressing di figli e aziende sul leader. In Senato i frondisti pronti a disertare il voto anti governo. L’ultimatum di Salvini e FdI: se non votate contro Renzi, salta l’alleanza alle elezioni

Messaggero,p4. Shopping di DE BENEDETTI, l’interrogatorio che scotta sul tavolo di pm e Consob

Messaggero,p11. Spagna al voto senza certezze nessuno avra’ la maggioranza.

Messaggero,p19. Intervista a ENRICO ZANETTI: per i controlli del Fisco termini certi e trasparenti stop alla caccia al gettito.

Messaggero,p32. La cena della rinascita. LOTITO: avanti con Pioli. La Lazio risollevata dalla coppa Italia cerca conferme contro l’Inter.

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Bugie in Aula. Chi ha sbagliato non paghera’ grazie Maria Elena

Libero,p6. Cav indeciso, Salvini si infuria. “Adesso l’alleanza e’ a rischio”. Il leader lumbard avverte gli azzurri: se non votate per affossare Renzi salta la coalizione. Ma ha paura che l’ex premier non abbia piu’ le redini del partito

Libero,p8. Rivolta dell’Europa contro la Merkel. Renzi accusa Berlino di doppiogiochismo su banche e gas, incassando il plauso di mezza Ue

Libero,p12. Scomparsi i soldi della Chiesa. Il vescovo rosso finisce nei guai.

LiberoMercato,p20. Intervista a CESARE ROMITI: Renzi sbaglia a snobbare Pechino. Quando la Merkel va in visita resta in citta’ una settimana, il nostro premier solo nel pomeriggio.

Libero,p35. Appello azzurro a NCD: Tornate col Cav. Basta ammucchiate, il posto dei centristi e’ nel nostro partito. Per Milano serve una visione che guardi al 2030. Se sara’ Sallusti sara’ un ottimo candidato. Parisi? Ho lavorato con lui e lo ricordo preparato, un manager di ottimo livello

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Boschi, bugia e omissioni. E Renzi per depistare attacca finalmente la Merkel

Giornale,prima. Il Pm vuole interrogare DE BENEDETTI. Consob e Procura provano a ricostruire l’acquisto sospetto di titoli delle Popolari

Giornale,prima. RENATO FARINA. Il monsignore anti Cav. Moralista vero e ladro presunto. Il contrappasso del vescovo

Giornale,p6. Etruria, due italiani su tre accusano Palazzo Chigi. Quasi 1 elettore su 2 ha seguito la vicenda delle Popolari: per il 60% dietro il fallimento ci sono responsabilita’ del governo.

19 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»