AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Casi chikungunya a Roma; arriva Pums, portale per proposte cittadini; Roma, chiusi bagni in Centro


MONTANARI: A ROMA SOLO 7 CASI CHIKINGUNYA, LAVORATO BENE

“Abbiamo lavorato bene e non accettiamo lezioni da nessuno. I sette casi a Roma rispetto agli altri 54 registrati nel Lazio dimostrano che la nostra prevenzione ha funzionato”. Lo ha detto l’assessore comunale all’Ambiente, Pinuccia Montanari, commentando l’emergenza chikungunya, il virus trasmesso dalle zanzare tigre infette. Intanto oggi in Regione si è svolta una riunione a cui sono intervenuti i tecnici dell’Istituto superiore di sanità, di Latina e di Roma. Sotto osservazione le bonifiche effettuate finora e la possibilità di estendere le disinfestazioni in altre zone della Capitale.

REGIONALI. RAGGI: LOMBARDI? UNA CANDIDATURA COME TANTE

“Una candidatura come tante”. Cosi’ il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha commentato la candidatura di Roberta Lombardi alla ‘regionarie’ del Movimento 5 Stelle per la scelta del candidato alla presidenza della Regione Lazio. Parole che hanno colto di sorpresa l’entourage della Lombardi, che pochi giorni fa aveva dichiarato: “In passato con Virginia ci sono state divergenze, ma per me sono già superate. Ora bisogna guardare avanti per vincere in Regione”.

TRASPORTI, RAGGI PRESENTA PORTALE PER PROPOSTE CITTADINI

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha presentato questa mattina il portale internet del Piano urbano della Mobilità sostenibile, attraverso cui i cittadini potranno dire la loro sul futuro delle infrastrutture di trasporto pubblico della Capitale. Accedendo al sito www.pumsroma.it per quattro mesi sarà possibile avanzare proposte su metropolitane, tram, nodi di scambio, isole pedonali e piste ciclabili. “Abbiamo messo insieme tutte le opere infrastrutturali della città- ha detto Raggi-. Una cosa mai avvenuta prima. È importante ascoltare chi la città la vive tutti i giorni”.

A ROMA CHIUSI BAGNI PUBBLICI DEL CENTRO, DISAGIO PER TURISTI

I bagni pubblici del centro storico della Capitale, salvo quello di piazza Vittorio, sono ancora chiusi. E’ quanto emerso durante la commissione comunale Lavori pubblici. A causa dell’assenza dei gestori, porte sbarrate a piazza Risorgimento, Colosseo, via Ripetta, Gianicolo, Porta Cavalleggeri, Castel Sant’Angelo, Salita del Pincio e San Paolo. Disagio per i turisti in visita nella Città Eterna. L’assessore all’Ambiente, Pinuccia Montanari, ha spiegato che si sta ragionando su come intervenire fino al 2018, quando sarà completata la gara per l’affidamento.

18 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988