VIDEO | Sanremo, Salvini contro Virginia Raffaele per le ‘invocazioni di Satana’ durante lo sketch

ROMA – “Capisco e condivido le preoccupazioni espresse da don Aldo Buonaiuto”. Lo dichiara il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Il religioso è responsabile del Servizio nazionale anti-sette e si è detto “allibito” per lo sketch di Virginia Raffaele al Festival di Sanremo. La co-conduttrice, ha detto don Aldo, ha pronunciato “per ben cinque volte la parola Satana” durante una scenetta.

Salvini aggiunge: “Non sottovalutiamo il problema delle sette sataniche, con tutti i problemi connessi. Ascoltiamo con attenzione gli esperti che ci aiutano a combattere il fenomeno”.

LEGGI ANCHE: Don Vitaliano: “Salvini strumentalizza la fede, è come i terroristi”

SANREMO. MARTINA A SALVINI: PROBLEMA SETTE? MINISTRO, PROVI A LAVORARE

“Ministro, provi un po’ a lavorare dai, anziché spiegarci il problema delle sette. Ci dica perché con la vostra manovra 100mila persone perderanno l’assegno di ricollocamento al lavoro. E ci dica perché il suo governo blocca la Tav e tutte le opere strategiche (vedi Passante di Bologna ad esempio). State facendo disastri. E lei si preoccupa ancora di Sanremo”. Lo scrive su facebook Maurizio Martina (Pd).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

13 Febbraio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»