AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE ambiente

Maltempo. Allerta per temporali e neve in pianura

ROMA – Un nuova perturbazione, proveniente dall’Atlantico, interesserà nella giornata di domani le regioni centro-settentrionali del nostro Paese, con precipitazioni abbondanti sull’alta Toscana e locali nevicate, anche a bassa quota, sull’Emilia-Romagna.

maltempo

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili e d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento.

L’avviso prevede dalla mattina di domani, giovedì 13 gennaio, precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Toscana, oltre a nevicate sull’Emilia-Romagna centro occidentale, con quota neve che dai 300-500 metri potrebbe portarsi anche a livello di pianura.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani criticità arancione per rischio idrogeologico localizzato sulla Toscana settentrionale, mentre la criticità gialla sarà sull’Umbria, sulle restanti aree della Toscana e su gran parte delle Marche.

13 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988