AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - FESTIVAL DELLA ROBOTICA

Andrea Bocelli canta diretto da un robot al festival di Pisa

ROMA – A Breath of Hope: è arrivata la grande serata del primo Festival internazionale della Robotica di Pisa, che vede ospite Andrea Bocelli per la prima volta diretto da un robot, YuMi, per uno straordinario evento di beneficenza al teatro Verdi martedì 12 settembre alle 21. Si avvia così alla chiusura la manifestazione promossa da Comune di Pisa, Fondazione Arpa, Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, Centro di Ricerca “E.Piaggio”. I co-promotori scientifici sono: Scuola Superiore Sant’Anna, Università di Pisa, Scuola Normale Superiore, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Irccs Stella Maris, Centro di eccellenza Endocas dell’Università di Pisa. La città, con la sua area, vanta una delle più alte concentrazioni al mondo di addetti e di attività di ricerca, sviluppo e applicazione di sistemi robotici ed è la sede naturale del festival che presenta la robotica nelle sue molteplici applicazioni per ‘servire’ la persona.

Bocelli, presidente onorario della Fondazione Arpa, ha voluto contribuire alla visibilità internazionale del Festival con il concerto lirico “A Breath of Hope: dallo Stradivario al Robot“, che vedrà il robot YuMi collaborare con il tenore, con la soprano Maria Luigia Borsi e con l’orchestra Filarmonica di Lucca. È stato il maestro Andrea Colombini a impartire i movimenti necessari a YuMi, robot collaborativo a due bracci prodotto dal gruppo ABB, in grado di lavorare a stretto contatto con addetti umani in totale sicurezza e progettato per rispondere alle necessità di flessibilità e di agilità nella produzione che trova applicazione soprattutto nel settore dell’elettronica di consumo.

In particolare, il robot YuMi è stato programmato per contribuire alla direzione dell’orchestra che accompagnerà Bocelli e Maria Luigia Borsi, con la supervisione, durante la serata, del maestro Colombini. Al concerto intervengono il violinista Brad Repp, che suonerà uno strumento di Antonio Stradivari del 1715, “Ex-Bazzini”, Fabius Constable con la Sua Celtic Harp Orchestra, il pianista Carlo Bernini che dirigerà l’Orchestra Filarmonica di Lucca e il maestro Stefano Barandoni alla direzione del Coro dell’Università di Pisa. Presenta la serata Renato Raimo con Ilaria Della Bidia. Il main sponsor della serata è ABB. Ingresso in beneficenza: ultimi posti disponibili alla biglietteria del teatro, aperta lo stesso giorno con orario 16-19 e dalle 20, e dalle 14 alle 16 con la biglietteria telefonica (pagamento con carte di credito). Dalle 9 alle 15 alla Camera di Commercio a l’ingresso libero l’Investor day, giornata organizzata da Camera di Commercio di Pisa, Confcommercio Provincia di Pisa, EuropElite e Invest Tuscany e dedicata all’incontro tra investitori provenienti dall’Italia e dall’estero e le eccellenze della ricerca Toscana per conoscere le migliori startup innovative e le novità che verranno introdotte nei prossimi mesi sul mercato. Per l’occasione sarà presente una delegazione di investitori malesiani, guidata dall’ambasciatore della Malesia in Italia Dato’ Abdul Samad Othman.

Agli Arsenali repubblicani dalle 9 alle 18 giornata dedicata a “Le tecnologie nella cooperazione umanitaria“, condotta da Franco Mosca, presidente della Fondazione Arpa, con interventi, tra gli altri, di Laura Biancalani, direttore generale di ABF su “Le attività della Fondazione Andrea Bocelli nel Mondo”, dell’Aeronautica Militare su “La capacità di trasporto in biocontenimento: una capacità dell’Aeronautica Militare”, del comandante di Fregata Giampaolo Trucco su “Le operazioni subacquee condotte dalla Marina Militare per il recupero del peschereccio affondato nel Mediterraneo centrale a 370 metri il 18.04.2015”, Stefano Palazzi, Regional Security Adviser UNFPA su “Strumenti tecnologici al servizio della sicurezza degli operatori nelle emergenze umanitarie: il Progetto Trip delle Nazioni Unite”. Alle 18 al Multisala Isola Verde a ingresso libero prosegue il Robot Film Festival con la proiezione di “Ecce robot – Androidi e macchine nelle animazioni di Andrea Moneta”, e alle 21 di “Wall-e” diretto da Andrew Stanton (2008).

11 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988