Abruzzo

Giunta regionale stanzia 1,5 milioni per la raccolta differenziata

Raccolta differenziata rifiutiL’AQUILA – Nuovo impulso della Giunta regionale alla raccolta differenziata nei comuni abruzzesi. L’Esecutivo ha infatti approvato lo strumento di attuazione diretta che permette di assegnare risorse per 1,5 milioni di euro ai comuni e ai consorzi per incentivare e sviluppare la raccolta differenziata. Nello specifico le risorse erogate fanno parte 761.000 euro al Par-Fsc 2007-2013 e 685.000 euro quale cofinanziamento regionale.

Questo l’elenco dei beneficiari: Eco.Lan Spa per la realizzazione di una piattaforma di smaltimento rifiuti raccolta differenziata; Consorzio comprensoriale di smaltimento Piomba-Fini-Atri; Comune di Mosciano Sant’Angelo per il progetto di raccolta integrata dei rifiuti urbani porta a porta; Ambiente Spa per il progetto di raccolta differenziata; Comune di Fossacesia per la diffusione della raccolta differenziata domiciliare e del riciclaggio dei rifiuti urbani. Nei prossimi giorni, fanno sapere i tecnici dell’assessorato ai Rifiuti, verranno convocati i rappresentanti legali delle società e degli enti beneficiari per la sottoscrizione delle relative convenzioni.

10 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»