AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE campania

Ospedale di Nola, De Luca: “D’accordo con Lorenzin, ora via i commissari”

NAPOLI  – “Sono d’accordo con il ministro Lorenzin, i medici non c’entrano nulla ma i responsabili sono tre dirigenti che sono stati sospesi. Intanto si comincia a fare sul serio, chi sbaglia paga”. Lo dice Vincenzo De Luca, governatore campano, rispondendo al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, sul caso dei malati curati a terra all’ospedale di Nola.

LEGGI ANCHE Nola, Lorenzin difende i medici: “Sono eroi”

Il presidente della Regione, intervistato da radio Kiss Kiss Napoli, dice di essere “d’accordo” con Lorenzin “anche sul fatto che la Campania deve cambiare passo. Per farlo- spiega- bisogna mandare via i commissari di governo che stanno complicando tutto e non risolvendo i problemi, non conoscono il territorio e fanno centinaia di decreti. Prima ci liberiamo da questo groviglio burocratico prima risolviamo i problemi”.

10 gennaio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988