Nella notte maxi blitz anti camorra, scacco ai Mallardo: arrestato il capo clan - DIRE.it

Campania

Nella notte maxi blitz anti camorra, scacco ai Mallardo: arrestato il capo clan

ROMA – E’ in corso dalle prime luci dell’alba una maxi operazione della Polizia di Stato, impegnata contro il clan Mallardo e i cosiddetti scissionisti.

E’ finito in manette il capoclan Francesco Mallardo e anche cognato Antimo Liccardo, dipendente del Comune di Giugliano.

Gli operatori del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, gli agenti della Squadra Mobile di Napoli e Firenze stanno eseguendo misure cautelari, emesse dal Gip presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di diverse persone, responsabili a vario titolo di associazione di tipo mafioso, della violazione della normativa sulle armi, di riciclaggio e di intestazione fittizia di beni.

E’ in corso anche il sequestro preventivo di beni, tutti riconducibili al clan Mallardo.

LEGGI ANCHE

Favorì i Casalesi e la cosca Mallardo, arrestato ex consigliere regionale Brancaccio

La Guardia di Finanza confisca oltre 38 milioni di beni al clan Mallardo

Camorra. Sequestro da 49 milioni di euro al Clan Mallardo

7 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»