Welfare

Arrivano altre 1.500 faccine, anche donna poliziotta e nuotatrice

faccine

ROMA – Facebook rilascia 1500 nuove emoji per il servizio di messaggistica istantanea Messenger, per rendere il più diversificata possibile la scelta delle “faccine” da usare nelle chat. “Stiamo diversificando i generi per creare un mix più equilibrato che sia più rappresentativo del nostro mondo” si legge in un post di Facebook.

“Le Emoji hanno cambiato il nostro modo di parlare gli uni agli altri, che si tratti di una faccina sorridente per mostrare felicità, un pollice in alto, o una pizza quando si ha fame. E’ un modo divertente e facile per esprimere se stessi quando le parole non bastano e la gente le ama!”

Infatti, quasi il 10% dei messaggi inviati da Messenger includono emoji. Le nuove emoji includono una nuotatrice e una poliziotta, segno che la politica di Facebook è volta ad ampliare anche la diversificazione di genere.

“Ora, usando le emoji su Messenger emoji, vedrete una donna poliziotto, una donna corridore, una surfista e una nuotatrice per la prima volta”. “Nel tentativo di rendere l’emoji inviata la migliore rappresentazione del nostro mondo, sarà anche possibile scegliere il colore della pelle che preferite. Tutto quello che dovete fare è impostare il colore che si desidera per le emoji predefinite” Inoltre, “abbiamo emoji che rappresentano capelli rossi per la prima volta”.

4 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»