Rassegna stampa di Giovedì 4 Febbraio 2016 - DIRE.it

Rassegna stampa di Giovedì 4 Febbraio 2016

A cura di Monica Macchioni

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Un anno dopo come un anno fa

IL TEMPO,prima. Scoppia l’Affittopoli di partiti e politici. Mattone comunale. Movimenti e pseudo-associazioni di immobile pubblici gratis

IL TEMPO,p4. Non bastavano 3 inchieste sui furbetti. Uno scandalo da 100 milioni all’anno

IL TEMPO,p5. E Dante non e’ piu’ a rischio sfratto. La Corte d’appello: neanche un cent al Comune per la casa del sommo poeta. I testi del ‘400 non dovranno piu’ essere venduti per saldare i presunti debiti

IL TEMPO,p5. Scoperta dell’acqua calda, se ne accorgono un anno dopo. Marchini: chi governava allora diceva che ero tutto falso. Non e’ giusto lo scaricabarile sui dirigenti. I Verdi: riassegnare gli appartamenti

IL TEMPO,p6. Cuffaro fa tessere del Pd. Minoranza Dem all’attacco. Speranza: Cosa siamo diventati? Renzi chiarisca. L’ex governatore condannato per mafia: naturale andare con Matteo

IL TEMPO,p6. La furia della ministra Lorenzin: “utero in affitto e’ prostituzione”. Non votiamo il ddl se sara’ impoverito.

IL TEMPO,p6. Di Bella a Rainews24. Nuova mossa del Risiko di Renzi

IL TEMPO,p7. Emiliano si candida per il dopo Renzi.

IL TEMPO,p7. L’ex giudice rosso che ama Che

IL TEMPO,p8. Marchini allo scoperto: uniamo i moderati. L’imprenditore dice SI alle liste politiche e si schiera: “alternativo a Pd e grillini”

IL TEMPO,p8. C’erano una volta gli alfaniani. NCD e’ scomparso nel Lazio.

IL TEMPO,p14. COSIMO FERRI. Niente lezione degli ex br ai magistrati. La Scuole Superiore: coinvolgere i terroristi e’ una scelta inopportuna. Cosi si rida’ forza alla giustizia riparatrice

IL TEMPO,p14. Trovato cadavere in un fosso al Cairo. Forse e’ Regeni. I genitori si trovano nella Capitale

Libero,prima. FRANCO BECHIS: l’Italia ha addestrato l’Isis. Tragico errore degli 007. I miliziani preparati in Siria dai nostri servizi segreti per combattere lo Stato Islamico hanno disertato in massa. Ora ce li ritroveremo contro in Libia. Bagdad costruisce delle mura per respingere l’assalto dei soldati del Califfo.

Libero,p4. CARLO PANELLA. A baghdad un muro medievale. L’esercito ha iniziato i lavori per una barriera attorno alla capitale. Servira’ anche per fermare i cittadini che vanno a far benzina nelle zone controllate dal Califfato

Libero,p8. Family Day e Cinquestelle mettono Alfano all’angolo.

Libero,p9. Parisi a un passo dalla candidatura a Milano. L’ex city manager di Albertini ha chiesto a Berlusconi qualche giorno per decidere. Sala: se corre lui per me e’ dura

Libero,p9. Salvini: Rixi non deve mollare. Il leader leghista al suo vice: non dimetterti. Ma sull’assessore incombe la legge Serverino

Il Fatto,prima. Papa’ Boschi indagato 10 volte. Il pm Rossi (che nega di conoscere il padre della ministra) ha aperto e fatto archiviare 4 inchieste. Etruria, Visco convocato ad Arezzo per il fallimento

Il Fatto,prima. Primarie, Sala recluta i cinesi. Nel Pd gli avanzi di B& Cuffaro.

Il Fatto,p2. Rai, il CDA non conta piu’ nulla. Nuove regole. Diaconale contro Di Bella per RaiNews24: l’ultimo voto in dissenso. Adesso la riforma cambia le regole: si puo’ esprimere parere contrario soltanto mandando tutti a casa. Prova d’indipendenza. Le nuove nomine arriveranno soltanto dopo Sanremo: scelte pescate fuori azienda

Il Fatto,p2. Effetto crisi, i giornaloni tra grandi fusiosi e svendite. Elkann vuole lasciare il corriere (per via Solferino intesa con Sole) e fare sinergie con il gruppo Espresso. La Gazzetta verso i cinesi di Infront

Il Fatto,p3. Boschi indagato dieci volte, aspetta l’ultima archiviazione

Il Fatto,p3. Cyber security, altola’ a Carrai: “attenti a lasciarla ai privati”. MASSOLO (DIS) mette paletti all’amico del premier.

Il Fatto,p5. Cinesi per Sala. L’ultimo “tarocco” delle primarie. Cl, Opus Dei, verdiniani: gli imbarazzanti sostenitori del favorito. Che incassa anche l’appoggio della comunita’ di Via Sarpi

Il Fatto,p7. Cosenza, c’e’ Presta. Dem a braccetto con NCD. Ben visto dal premier, l’agente di Benigni ha gia’ presentato la sua lista

Giornale,prima. SALVATORE TRAMONTANO. Adozioni gay, i pediatri: “possibili danni sui figli”. Il presidente dei medici dell’infanzia avvisa la politica. Scoppia la polemica

Giornale,prima. Il governo tace, le banche affondano. Crolla la Borsa, Milano maglia nera d’Europa perde il 2,85%

Giornale,p7. Berlusconi e l’Italia: premier inadeguato dobbiamo reagire.

Giornale,p11. ANNALISA CHIRICO. Addio sentenze, ormai le toghe “parlano” soltanto su libri e tv. Da Ingroia a Caselli, son tanti i pm impegnati in libri o sceneggiature.

Giornale,p12. CHIACCHIERE DA CAMERE di ROMANA LIUZZO.
1) Finocchiaro saluta, sollievo in Senato
2) Parole in programma sui canali della Rai
3) E D’Anna fa la corte al senatore Gotor
4)L’Italia impegnata sul fronte indiano
5) Ne’ rosso ne’ nero. Lello e’ in testa di moro

Giornale,p13. Musei gratis, l”ultimo regalo ai profughi. A Genova. Visite gratuite per gli immigrati richiedenti asilo

Giornale,p15. FIAMMA NIRENSTEIN. Choc a Gerusalemme. Soldatessa israeliana uccisa dai palestinesi

Giornale,p17. RENATO FARINA. Padre Pio,
quel corpo santo che per i fedeli e’ ancora vivo. E’ adorato anche da chi non e’ cattolico perche’ accoglie le richieste di chiunque gli chieda aiuto

Unita’,prima. SANDRO GOZI. Il tempo dei figli fondatori

Unita’,p2. Intervista a ROBERTO GUALTIERI. Superare l’austerita’, ora la Commissione Ue sia coerente.

Unita’,p5. Intervista a MARCO FORTIS: “la flessibilita’ ci e’ dovuta, la Germania cambiera’ idea. L’abbiamo conquistata con le riforme, servirebbe quella intellettuale. Il Fiscal Compact va gestito: l’austerita’ non puo’ essere un cappio alla crescita

Unita’,p9. Intervista a MARCO CAUSI. La giunta Marino aveva iniziato questo lavoro, ora si vada fino in fondo. Quegli immobili dati a famiglie in situazione di disagio, occorre verificare se chi c’e’ dentro non abbia ancora i titoli

Unita’,p11. Intervista a MAJORINO: Milano rimarra’ un laboratorio pulito.

Il Foglio,prima. Perche’ Mattarella vede il voto nel 2017.

Il Foglio. Colloquio con Beatrice Lorenzin, che vuole ridare il “prestigio sociale” alle madri,e anche la liberta’ di non svegliarsi un giorno e dire: che cosa mi sono persa?

Qn,p2. Gasparri offende i disabili

Stampa,prima. Assad e jet russi. Inferno su Aleppo

Stampa,prima. MARTA DASSU’. Le ragioni di Roma e Londra nella Ue

Stampa,p2. Intervista all’economista GROS: i compiti a casa? Li avete sbagliati quasi tutti. Renzi sbaglia strategia finanziando la spesa. Alle Ue non potra’ chiudere flessibilita’ eterna.

Stampa,p4. Intervista a DELRIO: “L’Italia non e’ isolata,ma non si lascia ricattare”. Il ministro replica ENRICO LETTA sbagliata la sua analisi sul nostro ruolo in Europa. Sui bilanci abbiamo posto un tema poco gradito,ma regole e moneta unica non bastano

Stampa,p4. MARCELLO SORGI. Anche Padoan e Sannino alzano la voce a Bruxelles

Stampa,p6. Tensione e trattative sulle Unioni Civili: 7 giorni l’intesa.

Stampa,p9. Intelligence italiana in Libia. Gli 007 a caccia di consensi nelle tribu’ per il governo di unita’ nazionale. I leader di Misurata: a Sirte alti esponenti dell’Isis. Gli Usa: pronti ad azioni unilaterali

Stampa,p2. Intervista all’economista GROS: i compiti a casa? Li avete sbagliati quasi tutti. Renzi sbaglia strategia finanziando la spesa. Alle Ue non potra’ chiudere flessibilita’ eterna.

Stampa,p4. Intervista a DELRIO: “L’Italia non e’ isolata,ma non si lascia ricattare”. Il ministro replica ENRICO LETTA sbagliata la sua analisi sul nostro ruolo in Europa. Sui bilanci abbiamo posto un tema poco gradito,ma regole e moneta unica non bastano

Stampa,p4. MARCELLO SORGI. Anche Padoan e Sannino alzano la voce a Bruxelles

Stampa,p6. Tensione e trattative sulle Unioni Civili: 7 giorni l’intesa.

Stampa,p9. Intelligence italiana in Libia. Gli 007 a caccia di consensi nelle tribu’ per il governo di unita’ nazionale. I leader di Misurata: a Sirte alti esponenti dell’Isis. Gli Usa: pronti ad azioni unilaterali

4 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»