Sassi contro bus dell’Atac dal campo nomadi di via Candoni

sassi contro bus via candoniROMA  – Atti vandalici contro i mezzi Atac nei pressi del campo nomadi di via Candoni. Alle 16 di oggi un autobus dell’Atac, in procinto di uscire dal vicino deposito per prendere servizio, è stato oggetto di una fitta sassaiola da parte di alcuni abitanti del campo. In quel momento sul bus non c’erano passeggeri, per cui la brusca frenata del mezzo non ha causato feriti. Ingenti i danni riportati dall’autobus. Inutile l’intervento del personale di Polizia locale presente a presidio dell’ingresso del campo: gli ignoti autori del gesto si erano già dileguati all’interno del villaggio. Nei pressi del campo di via Candoni anche a gennaio del 2015 ci fu un’aggressione nei confronti dei vigili urbani. In quella occasione ad essere refertato con 10 giorni di prognosi fu il vicecomandante del Corpo, Antonio Di Maggio.

3 Giu 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»