AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di domenica 2 agosto 2015

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. EUGENIO SCALFARI. L’Europa di Mattarella e di Berlino e l’Italia di Matteo

Repubblica,prima. Il senso di Angela per il potere “pronta al quarto mandato”

Repubblica,p3. Intervista a DE MAGISTRIS: non gli credo piu’, finora solo sacrifici, cosi e’ impossibile chiudere i bilanci. Il premier cerca consenso scaricando tutto sui governi locali, e’ una operazione scorretta

Repubblica,p4. TOMMASO CIRIACO. Il piano della minoranza: “resa dei conti sulle riforme, il Senato sara’ un Vietnam

Repubblica,p5. Intervista a CAMUSSO. E’ in crisi di consensi e cerca un nemico ma e’ lui che incoraggia le organizzazioni pirata. Per la rappresentanza basta tradurre in legge l’accordo con Confindustria, pero’ poi Renzi sarebbe costretto a trattare con noi

Repubblica,p6. Intervista a CANTONE: niente strappi su Azzollini, dire dei NO ai pm non e’ scorretto.

Repubblica,p6. Intervista a GENOVESE: “ma io andai in galera per calcolo elettorale”

Repubblica,p8. Intervista a GARIMBERTI, Ex presidente Rai: questa riforma NON va,e’ solo una brutta fiction e lascia la lottizzazione. Ho sperato in una Rai autonoma. Il CDA invece e’ eletto con la Gasparri. Se questo e’ rottamare io sono Gengis Khan

Repubblica,p15. Intervista a VAROUFAKIS. Non solo la Grecia. Cosi Schauble vuole imporre la Troika anche a Roma e Parigi. L’accordo con Atene e’ pensato per fallire: si basa su una farsa, quella di procrastinare la crisi con nuovi prestiti insostenibili.

Stampa,p4. Il miracolo Matera dove arrivano giovani e stranieri a fare impresa. La capitale della cultura 2019: non vogliamo diventare una cartolina

Stampa,p5. Intervista a RICCI (ANCI): cosi facciamo fatica a garantire i servizi essenziali ai cittadini. Il taglio della Tasi non pesi sugli enti locali

Stampa,p6. Lo “ius soli” arriva alla Camera. “Cittadini dopo un ciclo scolastico”. Diventera’ italiano chi nasce qui se ha almeno un genitore residente da 5anni

Stampa,p7. Intervista a GIANNINI: la mobilita’ dei prof non si puo’eliminare. Chi rinuncia Sbaglia

Stampa, p8. Sindacati con piu’ tessere che idee. La mossa di Renzi pro Landini. Nella rubrica sull’Unita’, il premier attacca le sigle della Triplice.

Corsera,p5. Intervista a CARLO MESSINA, CEO DI INTESA: “l’Italia e’ uscita dal tunnel della crisi. Il risparmio e’ il pilastro della crescita”

Corsera,p6. Rai,il premier cerca nomi “blindati”. Campo Dall’Orto in pole per la direzione. Renzi incontra il manager. Tra le ipotesi per il vertice ANSELMI, MANSI e MAGGIONI

Corsera,p6. Intervista a FICO: un blitz senza trasparenza. Noi disponibili al confronto solo se c’e’ un alto spessore. Sul consigliere decidiamo senza il web, non c’e’ tempo. Grillo nel cda? Non corrisponde ai nostri criteri: e’ il capo politico del movimento

Corsera,p7. Intervista a COLOMBO: ma non e’ cosi che si svincola l’azienda dalla politica. Il modello BBC? Li c’e’ una fondazione garante, la Camera riveda questo aspetto

Corsera,p7. MARIA TERESA MELI. La partita ad alto rischio e’ sul nuovo presidente. Il muro della minoranza puo’ complicare i giochi.

Corsera,p9. Intervista a CASINI. Bene il leader Pd Azzollini. La sinistra ora ripensa i suoi tabu’.

Corsera.p20. Intervista a SALA: i turisti stanno premiando EXPO. Milano ottenga l’Authority dell’acqua

IL TEMPO,prima. MAURIZIO GASPARRI. La mia legge detta legge

IL TEMPO,prima. Spendono 20milioni al mese per spiare le nostre telefonate. Intercettazioni. 250milioni l’anno, 70 nei primi 4 mesi del 2015. Un miliardo e mezzo dal 2009. I “bersagli” monitorati sono 180milioni

IL TEMPO,p3. Intervista a CLEMENTE MASTELLA. Spesso servono soltanto per diffamare e intimorire. Rappresentano una strategia della pubblica accusa. La sindrome. E’ un po’ come un infarto. Dopo non sei piu’ lo stesso. Il nodo. E’ la cosiddetta udienza filtro durante la quale il materiale penalmente non rilevante andrebbe distrutto

IL TEMPO,p3. Una vernice “conduttiva” usata come cavo invisibile. Tutti i trucchi per ascoltare le nostre conversazioni. E gli antidoti

IL TEMPO,p4. Renzi alla conquista di Viale Mazzini. Il ticket presidente-dg prevede la nomina di un giornalista e di un manager di peso. In Vigilanza servono 27 voti. Il premier propone una rosa di nomi e aspetta una risposta da Berlusconi.

IL TEMPO,p5. Intervista a PINGITORE, senza piu’ speranza: “la tv di Stato e’ ormai irriformabile. Per diventare competitiva l’azienda dovrebbe essere privatizzata. Oggi invece e’ vecchia e non risponde a criteri di qualita’ oggettiva. ANTICIPAZIONE. Presto andra’ in teatro uno spettacolo su Renzi

IL TEMPO,p5. Intervista a PIPPO BAUDO. Basta copiare gli altri. Meglio la nostra storia. La Rai fa piu’ ascolti degli inglesi. Un consiglio a Matteo? Scelga le competenze

IL TEMPO,p5. Intervista ad ANTONIO CAPRARICA. La politica resti fuori. Ok al modello BBC. Quella del governo e’ una finta riforma. Solo da noi la tv risponde al premier

IL TEMPO,p6. Renzusconi: ridiamo i soldi dell’IMU. Il premier usa la stessa tattica di Silvio: taglio le tasse sulla prima casa. E per placare i sindaci promette di rimborsare i Comuni per le minori entrate

IL TEMPO,p9. Cieli maledetti per la famiglia Bin Laden. Partiti da Milano, morti sul colpo matrigna, sorellastra e cognato del fondatore di Al Qaeda

IL TEMPO,p9. Da Massa Carrara al Friuli. L’Impero OSAMA in Italia. Investimenti milionari su costruzione e produzione.

IL TEMPO,p10. Ritardi e disagi, ancora odissea in aeroporto. Dopo incendio e blackout la spagnola Vueling annulla decine di voli. A terra 1500 passeggeri

IL TEMPO,p24. Parco Appia Antica. Aperitivo, saluti e raccolta benefica sull’attico con vista Castelli. Cena in terrazza a casa dell’imprenditore romano ANDREA DI MASO,presidente di Cuore Nazionale, per i saluti prima delle meritate vacanze estive. Tanti gli amici presenti nell’attico con affaccio sul parco dell’Appia Antica e vista anche sui Castelli

IL FATTO,prima. Stipendi, la Rai sfonda il tetto. Con un trucco i nuovi vertici guadagneranno piu’ di 240mila euro prima di partire per il Giappone Renzi vede Campo Dall’Orto ex di La7 e MTV,ora favorito come dg. Anche lui prendera’ oltre 500mila euro perche’ nella tv pubblica i limiti ai compensi sono durati 2giorni: appena li ha introdotti l’azienda ha emesso tutoli di debito quotati e cosi puo’ approfittare della scappatoia prevista dalla legge sulle societa’ controllate dal Tesoro

IL FATTO,prima. Intervista a GENOVESE: Azzollini salvato, io sacrificato. Renzi e’ un bullo populista. Il mio arresto serviva per le europee

IL FATTO,prima. Intervista a PASQUALE SQUITIERI: Moro e la grazia ai Br, Zaccagnini & Berlinguer fermarono Leone

IL FATTO,prima. L’imprenditore BERARDI. Io, scaricato in Africa da governo e Vaticano

IL FATTO,p6. Intervista a DE MAGISTRIS: Renzi consegna Bagnoli nelle manone dei poteri forti. Il premier nominera’ un commissario espropriando il Comune e favorendo i signori del cemento. Ma noi resisteremo. Il soggetto attuatore e’ Fintecna, a cui ordinammo di risarcire i danni in zona. Nastasi? Sempre piu’ preoccupati

IL FATTO,p6. Intervista a DI PIETRO. Napolitano mi fece fuori dalla politica. Nel 2010 non volle il voto, ero troppo forte. Contro di me dossier e bugie, ma il colpo finale sono state le falsita’ sulle case. Per ora niente politica, troppe amarezze

IL FATTO,p7. Bonifica, Ilva quasi fuori legge: “non rispettati i tempi.

IL FATTO,p8. L’Unita’, il magico mondo di Matteo. “La bellezza salvera’ l’Italia”, “arriva la banda! Ed e’ larga”. E le spiagge sono piene

IL FATTO,p9. La piscina di Firenze inguaia il segretario Pd. Accusato di TURBATIVA D’ASTA FRANCO BONCIANI che guida il Partito nel paese del premier, Rignano sull’Arno, successore di Tiziano Renzi. La Guardia di Finanza ha sequestrato dei documenti al sindaco fiorentino NARDELLA.

IL FATTO,p9. Aeroporto rischioso per l’Universita’ e per la caserma. Danni ai motori. Nelle vicine aeree protette ci sono molti uccelli: se finiscono nel motore possono comprometterli. Al ministero dell’Ambiente le critiche dell’ateneo sullo scalo guidato da CARRAI

IL FATTO,p10. LUIGI BISIGNANI: “Non mettete in dubbio la mia fede”. I funerali di Livia Andreotti.

IL FATTO,p10. La figlia del gran maestro in giunta con Crocetta. Il padre di Sara Baresi guidava la loggia dietro il finto rapimento di Michele Sindona.

IL FATTO,p13. LUCA JOSI. Renzi come Kohl e la Boschi novella Merkel. Un giorno Maria Elena gli comunichera’ la fine della loro storia politica e prendera’ il suo posto. Come Angela con Helmut

Messaggero,prima. PRODI. Economia mondiale. Bolla cinese, luci indiane e le ombre dell’Europa.

Messaggero,prima. Pigneto come Scampia. Il prefetto: espulsione per i pusher immigrati. Il quartiere della movida di Roma e’ ostaggio della violenza degli spacciatori nordafricani

Messaggero,p2. Intervista a TADDEI: scioperi, rappresentanza e risorse, un patto per accelerare la svolta. Le parti sociali devono prendersi oneri e onori quando vanno a trattare coi lavoratori.

Messaggero,p6. Rai, sale Campo dall’Orto vertice a Palazzo Chigi. Il manager di MtV in pole per il ruolo di dg da Renzi che poi vede Padoan. Domani doppio summit: Berlusconi fa il punto con i suoi e il Pd dara’ i nomi dem

Messaggero Roma, prima. Immigrati,linea dura di Gabrielli. Dopo la guerriglia urbana al Pigneto e a Tor Bella Monaca arriva la stretta della prefettura. Pronti a firmare i decreti di espulsione immediata per chi aggredisce le forze dell’ordine

Messaggero Roma,p39. Giubileo, sbloccati i quartieri, parte la rivoluzione a Termini. Interventi in via Marsala, Via deNicola e Via Giolitti: previsti 50 nuovi posti auto

Avvenire,prima. Coop grandi pulizie. CANTONE: le cooperative tornino alle origini. Ai partiti finanziamento pubblico trasparente.

Libero,prima. Renzi dimettiti, te lo dice il Pd. Quando la disoccupazione giovanile era al 29%, i democratici intimavano al Cav di mollare. Oggi i senza lavoro superano il 44%. E gli imprenditori se possono vendono, come i Pesenti

Libero,prima. ANTONIO SOCCI. Un mondo alla rovescia. Piangiamo per il leone Cecil e non per i fratelli macellati

Libero,p6. Saviano detta la linea al Pd. Segreteria urgente sul Sud. Lettera dello scrittore al premier per lamentarsi della scarsa attenzione verso il Meridione: “ha il dovere di agire”

Libero,p7. GIAMPAOLO PANSA. Da parolaio a ereditiere rosso. Cosi Fausto ha ucciso la sinistra. Bertinotti ha raggiunto l’apice facendo cadere 2 volte Prodi. Poi e’ iniziato un declino che ha coinvolto tutto il mondo comunista. Oggi riappare per il lascito di un banchiere

Libero,p26. Caro Matteo Salvini, stai attento troppi intellettuali non fanno bene. Il caso Buttafuoco dimostra: a imbarcare una marea di professorini di destra si rischia di tradire il cuore della Lega. E soprattutto di indispettire gli elettori

Libero,p29. La conduttrice delle liti. L’estate di Francesca Barra, campionessa nell’indispettire gli ospiti

Giornale,prima. VITTORIO FELTRI. Il caso Azzollini. L’arresto si chiede se c’e’ una condanna, prima e’ una barbarie

Giornale,prima. Choc in Versilia. Zingari sparano, evacuata spiaggia.

Giornale,p4. Per Eco il terrorismo islamico e’ figlio dell’Occidemte insensibile. Colpa nostra che li facciamo vivere nelle periferie disagiate. Ma certe teorie dimostrano solo che il giustificazionismo fa piu’danni dell’Isis

Giornale,p6. RENATO BRUNETTA. Lavoro, crescita e tasse. Uno schiaffo al giorno per il premier questa settimana. I dati Istat, BCE, Fmi e Svimez rivelano che il suo tentativo di governare l’Italia e’ naufragato. Cosa aspetta a farsi da parte?

Giornale,p9. Tosi in soccorso di Fitto per aiutarlo a fare il gruppo alla Camera

Giornale,p11. Alibi, bugie e un teste segreto. “Quel processo e’ da riaprire”. A 35anni dall’eccidio che provoco’ 80 morti e oltre 200 feriti la verita’ e’ancora lontana. Ecco perche’ gli unici condannati, Mambro e Fioravanti, potrebbero essere innocenti.

Qn, p5. Intervista a VIOLANTE: basta fare politica coi pm. Ognuno recuperi il proprio ruolo. Azzollini? Le Camere decidono in autonomia. Sindaci con la toga. Con Emiliano e DeMagistris i partiti hanno la loro funzione alle procure

Qn,p9. Intervista a FASSINO. Raccoglie l’invito di Tripoli: “si al patto dei sindaci per la Libia”. “Ho gia’ parlato con Gentiloni, ecco cosa faremo”.

Mattino,p3. Intervista a EMILIANO. Governatori del Sud uniti e il governo non punti a dividerci. Coordinamento delle Regioni, io sono pronto ma DE LUCA ci sta? La sanita’. Sui fondi si prova a fare passare il meccanismo che conviene al Nord ma sara’ battaglia. Le mafie. Hanno trasferito gli affari altrove e’ giunto il momento di un grande scatto per la legalita’.

02 agosto 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988