Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Pd, D’Alema: “Nessun rimpianto, unico trauma la fine del Pci”

Nessun rimpianto ad aver lasciato il Pd per Massimo D'Alema
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Nessun rimpianto ad aver lasciato il Pd. “Sinceramente l’unico vero trauma nella mia vita è stato quando non sono più stato iscritto al Pci“. Parola di Massimo D’Alema, oggi a Bologna per un’iniziativa del movimento Articolo 1-Mdp. Dopo il Pci, ricorda D’Alema, “sono stato iscritto a diversi partiti: Pds, Ds, Pd. Ma non è mai stato un dramma. Non ho particolari rimpianti- assicura- l’unico momento veramente traumatico della mia lunga esperienza politica è stato quando non sono più stato iscritto al Pci. Adesso, sinceramente…”.

di Andrea Sangermano, giornalista professionista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»