Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Hanno ucciso Kaos, il cane eroe di Amatrice

Ritrovato avvelenato nel suo giardino. Aveva partecipato a tutte le operazioni di soccorso durante i terremoti nel centro Italia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Hanno ucciso Kaos, il cane eroe del terremoto di Amatrice, Norcia, e Campotosto. Kaos salvava gli umani rischiando la sua vita, quegli stessi umani vigliacchi che invece lo hanno avvelenato mentre era nel giardino della sua casa vicino l’Aquila”. Lo scrive sulla sua pagina Facebook la onlus ‘Animalisti Italiani’. Kaos, pastore tedesco specializzato nella ricerca di superstiti tra le macerie dei crolli, aveva preso parte a tutte le operazioni di soccorso svolte negli ultimi anni a seguito dei terremoti nel centro Italia.
“Siamo vicino al suo papà umano Fabiano Ettorre- continuano gli animalisti- condividendo con lui l’mmenso dolore per la sua perdita. Presenteremo una denuncia e chiederemo inoltre al Governo una Legge che vieti la vendita ed il commercio di veleni e fitofarmaci, se non con ricetta che renda rintracciabile chi li compra.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»