Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

L’aquila Geppino sorvola la processione della consegna delle liste a Potenza

Il compito del rapace è mettere in fuga i piccioni che nidificano nella struttura del tribunale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

POTENZA – Nel giorno in cui decine di politici sono in processione al tribunale di Potenza per consegnare le liste con i nomi dei candidati, a rubare la scena è stato Geppino, aquila reclutata in un piano di bird control. Compito del rapace sarà infatti quello di mettere in fuga i tantissimi piccioni che nidificano ovunque negli anfratti della struttura giudiziaria del capoluogo lucano creando problemi igienici, ormai insostenibili. Ad accompagnare Geppino, che ha annunciato la sua presenza nel tribunale squarciando con un grido il silenzio dei corridoi, gli esperti falconieri della società cooperativa Cantiere di Potenza.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»