Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Calderoli: “Renzi è un pazzo, fermatelo!”

'Ve lo dico da amico: fermate il pazzo. Ha distrutto il partito e oramai e' rimasto solo un giovane e vecchio segretario democristiano'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


ROMA – “Ve lo dico da amico: fermate il pazzo. Ha distrutto il partito e oramai e’ rimasto solo un giovane e vecchio segretario democristiano”. Lo dice Roberto Calderoli durante le dichiarazioni di voto in aula al Senato sul Rosatellum bis.

“Renzi prima giocava con la playstation- continua il senatore della Lega- adesso si è messo a giocare anche col treno. Tenetelo sul treno perchè se scende qualcuno lo aggredisce. Comprategli un bel plastico, fatelo giocare con Orfini e Boschi ma fermatelo perchè è pericoloso”.

“A Renzi- aggiunge Calderoli- dico: caro Matteo, te lo dico da amico. Non stare piu’ sereno. Avevi promesso che ti saresti dimesso dopo il refendum costituzionale e hai mentito. Noi andiamo a votare per vincere e ti dimissioniamo noi, caro Matteo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»