Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Cultura, edizione del 24 giugno 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A ROMA LA DOMUS AUREA RIAPRE NEL SEGNO DI RAFFAELLO

Dopo un anno, la Domus aurea riapre nel segno di Raffaello, con un percorso di visita che comprende nuovi ambienti restaurati e liberati dai ponteggi e una nuova pedana di accesso all’Aula Ottagona progettata dall’architetto Stefano Boeri. Slittata dal 2020 a oggi a causa della pandemia, la mostra dedicata al genio urbinate ripercorre il suo legame con le grottesche, gli affreschi che adornavano la reggia di Nerone.

VENEZIA RISCHIA DI ENTRARE NELLA BLACK LIST DELL’UNESCO

A causa delle grandi navi Venezia rischia di entrare nella black list dell’Unesco, che chiede urgentemente di impedire totalmente l’accesso in Laguna. “Sarebbe una cosa molto grave per il nostro Paese e credo che non ci sia più tempo per esitare. Bisogna fermare subito il passaggio delle grandi navi nel canale della Giudecca. È la prima risposta che dobbiamo dare”, ha commentato il ministro della Cultura, Dario Franceschini.

PARTE LA MOSTRA INTERNAZIONALE ‘SARDEGNA ISOLA MEGALITICA’

La grandiosa bellezza della civiltà nuragica della Sardegna è pronta ad affacciarsi in Italia e nel mondo con al mostra internazionale ‘Sardegna Isola Megalitica – Dai menhir ai nuraghi: storie di pietra nel cuore del Mediterraneo’. Da Berlino, dove sarà inaugurata il prossimo 30 giugno, l’esposizione approderà poi a San Pietroburgo, Salonicco e infine Napoli. “Si apre un percorso di valorizzazione di una civiltà, quella nuragica, troppo spesso obliterata dalla storia artistica e archeologica del nostro Paese”, ha detto il presidente della Regione, Christian Solinas.

IL FESTIVAL DI VENTOTENE ‘GITA AL FARO’ COMPIE 10 ANNI

Il Festival letterario Gita al Faro torna nell’isola di Ventotene con una decima edizione che coincide con gli 80 anni del Manifesto redatto nel 1941 da Altiero Spinelli, Ernesto Rossi ed Eugenio Colorni. Ideato e organizzato da Francesca Mancini, Laura Pesino e Vania Ribeca, il Festival ospita nove scrittrici e scrittori che potranno scrivere un racconto durante la loro permanenza. Gli inediti saranno letti alla luce del faro nelle serate conclusive della kermesse, il 26 e il 27 giugno.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»