Più di 160 Paesi all’Onu per la firma dell’accordo sul clima

Saranno almeno 165 i Paesi rappresentati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

marcia per il clima

Saranno almeno 165 i Paesi rappresentati oggi al Palazzo di vetro di New York per la firma dell’accordo sui cambiamenti climatici raggiunti lo scorso anno a Parigi: lo ha annunciato il portavoce dell’Onu Stephane Dujarric, parlando di “un record per il numero di adesioni a un accordo internazionale in un giorno solo”.

Attesa la presenza di circa 60 capi di Stato e di governo, tra i quali anche il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi. Nella sede dell’Assemblea generale dell’Onu, la cerimonia comincera’ alle 8.30 ora locale, le 14.30 in Italia. Il primo intervento sara’ di Getrude Clement, giornalista radiofonica tanzaniana, rappresentante di Unicef per la lotta ai cambiamenti climatici.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»